Enna Press

Testata giornalistica Online

Maurizio Vetri Editore annucia l’uscita del libro di Mario Rizzo LE CORSIE DELLA VITA

Maurizio Vetri Editore
annucia l’uscita del libro di Mario Rizzo
LE CORSIE DELLA VITA
disponibile da oggi in libreria oppure online dal sito dell’editore
www.mauriziovetrieditore.com,
oltre che sulle più importanti piattaforme di vendita online.
Era tutto pronto per impaginare,
quando ho saputo di essere covid positivo.
Una degenza di venticinque giorni
ha dato forma alla mia idea di essere un paziente
Ho bisogno di scrivere, di fissare tutto quello da fare. Di riempire foglietti svolazzanti con scalette di banali
quotidianità. Per potere spuntarle soddisfatto. Ma anche di annotare su un diario, di mettere in salvo qualcosa
che mi ha lasciato un segno, che ho imparato e che temo di non trattenere a lungo nella mente. Una testimonianza
scritta che il giorno non è passato invano. Per riservarmi la possibilità di una rilettura aritmica, per
riattivarne la conoscenza, per rimaterializzare il passato.
Quando poi, dall’iceberg di progetti è emerso il proposito di compattare alcuni frammenti di vita, li ho
annodati ad un filo comune, con la presunzione che così non sarebbero andati dispersi. Ne è venuto fuori uno
zibaldone di esperienze mediche e umane da un punto di osservazione necessariamente invadente.
Racconti scritti per l’input attraente del fascino del passato che riaffiora. In un mondo di un’uguaglianza
senza deroghe.
Notizie a volte estorte, talora riferite con il tono e l’atteggiamento di una confessione. Con la suggestione
variabile di incontri capaci di rattristare, ma anche di concedere la condivisione di una risata liberatoria.
Le storie raccontate, tutte reali, con le variazioni ovvie per il rispetto di vite private, tracciano un’attività
che scandaglia l’intimità. Una raccolta di momenti di un lavoro che dà una conoscenza accelerata delle avversità
della vita e una consapevolezza anticipata della morte. Malgrado questo, o forse proprio per questo, capace
però di trasmettere un senso di leggerezza dell’esistenza.
L’autore
Mario Rizzo è nato nel 1958 a Enna.
Lì vive, lì lavora come medico internista.
Lì, in ospedale, ha un richiamo quotidiano agli ostacoli della vita. Lì avverte il fascino delle sue storie complesse.
Al contatto con un’umanità variegata che trasmette il senso dell’imprevedibilità dell’esistenza.
Della fatica, ma anche della voglia di vivere.
Da paziente, per un’infezione da coronavirus, ha avuto l’altro punto di osservazione di una corsia ospedaliera.
Ha pubblicato con Maurizio Vetri editore nella collana narrativa i volumi:
“Il cordaro”(2015) e “L’acqua dentro” (2016)

Visite: 18