Enna Press

Testata giornalistica Online

Lions siciliani, concerto in diretta Facebook del 1° maggio con grandi artisti

Lions siciliani, concerto in diretta Facebook del 1° maggio con grandi artisti
Collura: “Il nostro modo di servire anche attraverso la musica. Ringrazio La Rosa, Milici, Bellomo, Aiello, Wu, Maida e Cafiso per la loro partecipazione a questa nostra kermesse sul web durante l’emergenza Covid 19”
“Continuiamo a svolgere il nostro servizio utilizzando le nuove tecnologie. La musica diventa il nostro volano per raggiungere non soltanto i Lions siciliani ma tutti coloro che apprezzando il nostro lavoro quotidiano, che non si è mai fermato durante l’emergenza”. Chi parla è il Governatore del Distretto 108 Yb del Lions Club International, dottor Angelo Collura, che si è inventato un concerto del 1° Maggio in diretta Facebook coinvolgendo artisti di altissimo livello. A condurre la diretta sulla pagina https://www.facebook.com/distrettolions108yb/ il noto conduttore televisivo Salvo La Rosa. Ad esibirsi mettendo a disposizione la loro arte e il loro estro musicisti e cantanti di successo: Giuseppe Milici, armonicista, Lillo Bellomo, tenore, Claudia Aiello, pianista, Shirley Wy, pianista, Fabio Maida, chitarrista e Francesco Cafiso, sax.
Una vera parata di stella in un giorno in cui saremo tutti chiusi in casa per la quarantena.
“Il Lionismo della solidarietà continua nella nostra regione e lo fa mettendo a disposizione anche momenti intensi di arte per agevolare una profonda riflessione sulla ripartenza. – ha commentato il Governatore Collura che sta lavorando senza sosta per dare ampio significato della presenza Lions con aiuti concreti alle comunità – Noi ci siamo messi a disposizione del territorio e siamo convinti che il nostro lavoro concreto ed in silenzio è stato apprezzato da tutti i nostri corregionali. Ringrazio tutti gli artisti che partecipano a questo concerto – ha concluso il Governatore Collura – che avremmo voluto fare in un teatro della nostra isola o all’aperto, ma vogliamo in ogni caso, attraverso le nuove tecnologie, raggiungere tutti coloro che gradiranno la nostra proposta culturale per lanciare in messaggio sociale.

Visite: 11