Enna Press

Testata giornalistica Online

Il sindaco di Enna Maurizio Dipietro: “GROTTESCO RINVIARE LA CONFERENZA DEI SERVIZI SULLA S.P. 28 PER UN BANALE PROBLEMA TECNICO”

“GROTTESCO RINVIARE LA CONFERENZA DEI SERVIZI SULLA S.P. 28 PER UN BANALE PROBLEMA TECNICO”

Enna 12/06/2020 – In merito al rinvio a giorno 26 giugno della conferenza dei servizi in programma lunedì scorso per dare il via libera al progetto esecutivo di ricostruzione della S.P. 28 “Panoramica” il Sindaco di Enna, Maurizio Dipietro ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“Sono certo di interpretare il sentimento di indignazione della cittadinanza ennese a fronte di una decisione che ha del grottesco. Non è pensabile, infatti, che, per un imprecisato problema di collegamento, venga rinviata di quasi un mese la conferenza dei servizi indetta per dare, finalmente, il via libera ad un’opera che attende da oltre un decennio.

Appare appena il caso di ricordare che il rifacimento dei tratti crollati della S.P. n. 28, ovvero della cosiddetta “Panoramica” è di vitale importanza per la comunità ennese, poiché questa arteria non solo ha una grande rilevanza nella gestione della circolazione ma rappresenta una fondamentale via di fuga per la parte alta della città.

La comunità ennese non può più permettersi di attendere oltre i tempi di una burocrazia che sfiora l’ottusità, superando i limiti del buon senso.

I problemi tecnici di collegamento, se di questo veramente si tratta, si risolvono in qualche ora, non certamente in un mese.

Nelle prossime ore mi rivolgerò a S.E. il Prefetto, affinché possa farsi parte attiva perché la conferenza dei servizi venga anticipata e, quindi, effettuata in tempi rapidissimi, in modo da sbloccare, una volta per tutte, un’opera essenziale attesa ormai da troppo tempo”.

Visite: 17