Enna Press

Testata giornalistica Online

Il comune di Valguarnera punta al green

Il comune di Valguarnera punta al green

Energia sostenibile, rispetto dell’ambiente e azioni per l’adattamento ai cambiamenti climatici saranno le linee guida che caratterizzeranno l’azione dell’amministrazione comunale in campo ecologico. E’ stato, infatti, approvato dal Consiglio comunale il piano per l’energia sostenibile e per il clima. Un documento che nasce dall’adesione formale al patto dei Sindaci e che ha l’obiettivo di ridurre le emissioni di anidride carbonica e di porre in essere una serie di interventi sempre più necessari per l’utilizzo sostenibile delle risorse naturali e per favorire l’adattamento ai cambiamenti climatici. E’ una iniziativa di valenza strategica in linea con il programma dell’Amministrazione che punta a rafforzare tutte quelle azioni green ritenute sempre più indispensabili a livello globale per la salvaguardia del pianeta per una migliore qualità della vita dei cittadini. Il programma prevede la realizzazione di 22 interventi che riguardano, tra l’altro, il recupero e la riqualificazione degli spazi a verde che saranno censite dall’Amministrazione e sottoposte a specifici programmi di piantumazione di alberi ed interventi di prevenzione per ridurre l’erosione. Attenzione sarà rivolta anche alla riqualificazione energetica degli edifici comunali per consentire un abbattimento dei consumi termici ed elettrici. Sempre nell’ambito energetico il piano prevede il ricorso all’installazione di impianti fotovoltaici negli immobili comunali e la riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica. Sarà cura dell’amministrazione attivare una campagna promozionale rivolta ai cittadini per sostenerli nella scelte green nell’ambito della riqualificazione e ristrutturazione delle loro abitazioni. Una campagna di sensibilizzazione riguarderà anche il settore agricolo e produttivo favorendo l’introduzione di tecniche innovative e di scelte gestionali mirate a favorire l’economia circolare e a ridurre il consumo di energia non rinnovabile. Per contrastare le emissioni di anidride carbonica e gas inquinanti l’amministrazione opererà delle scelte innovative che riguarderanno la riconversione della mobilità. In questa direzione si punterà a rinnovare il parco macchine dell’Ente locale, con veicoli elettrici, verranno installate le colonnine per la ricarica, e garantite le aree di sosta. ” Ringrazio il Consiglio comunale e coloro che hanno collaborato alla stesura e all’approvazione di questo innovativo programma energetico- commenta la sindaca, Francesca Draià – mostrando sensibilità sui temi della sostenibilità ambientale. L’adozione di questo documento strategico sono certa avrà positive ricadute economiche e sociali perchè sarà l’occasione per intercettare nuove risorse finanziarie e nello stesso tempo potrà creare le condizioni per un cambio di passo green del Comune. Il risultato di queste azioni è legato al grado di coinvolgimento dei cittadini, del tessuto economico e delle associazioni ai quali mi rivolgo per una collaborazione attiva che possa contribuire al raggiungimento degli obiettivi previsti nel piano”. Sarà cura dell’Amministrazione e dell’Assessorato competente monitorare la realizzazione delle azioni e a potenziare un’attività di comunicazione e di servizi per agevolare la realizzazione dei programmi.

Visite: 124

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *