Enna Press

Testata giornalistica Online

Enna la domanda che si pone Marco Greco “Che fine ha fatto la Croce di Ferro in zona Mulino a Vento”

Chi ha rimosso la croce in zona Mulino a Vanto? Se lo chiede Marco Greco un giovane da sempre impegnato valorizzazione dei beni culturali della città. E la domanda che si pone ma soprattutto pone a chi di dovere riguarda la croce di ferro in zona Mulino a Vento. La Croce era una delle tre rimaste delle 15 che Giambattista De Franciscis fece erigere in tutta la città nel 1740 in ad eterna lode per il pericolo scampato dalla città di una epidemia e come monito per le future generazioni. “Ad oggi, o almeno fino a poco tempo fa – scrive sulla sua pagina social Marco – di queste croci ne restavano tre: una in zona Valverde (in via Orfanotrofio per la precisione), una a Montesalvo ed una in zona mulino a vento, accanto la c.d. “Piramide” proprio sotto la grande cisterna ormai da anni inutilizzata e pericolante. Qualche giorno fa, passeggiando per la città per i consueti giri di campagna elettorale, mi accorgo che dell’ultima Croce in questione non v’ é traccia alcuna. Un reperto storico-religioso (ovviamente tutelato da legge) sparito nel nulla. Chi l’ha rimossa? Chi ha autorizzato la sua rimozione? Per quale ragione ci si è preoccupati di rimuovere solo il reperto e non di intervenire sul degrado circostante? Se questa è stata rimossa illegalmente, nessuno si è accorto della sua mancanza? È questa l’Enna “città della cultura” tanto declamata? La verità è una, ed episodi come questo, come quello dei “lavori” effettuati al Castello di Lombardia, come quello della demolizione della chiesa di Kamut, ce lo dimostrano a pieno: ad Enna il patrimonio storico non solo è poco conosciuto e valorizzato, viene addirittura deliberatamente danneggiato.
Una città dove una testimonianza storica vecchia di quasi 300 anni sparisce nel nulla è una città che non può andare da nessuna parte. Una città che dimentica la propria storia è una città senza futuro. Da privato cittadino, sto già predisponendo la segnalazione del fatto alle autorità competenti”

Visite: 461

Un commento su “Enna la domanda che si pone Marco Greco “Che fine ha fatto la Croce di Ferro in zona Mulino a Vento”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *