Enna Press

Testata giornalistica Online

Enna inaugurazione del campo di calcio di Pergusa intestato al “maestro” Enrico Greca

Un impianto sportivo ancor prima di essere un luogo ludico è un luogo di trasmissione di valori, dalla correttezza alla lealtà al rispetto delle regole. Ed il nuovo campo di calcio di Pergusa con il terreno in erba sintetica non poteva non essere intestato ad una persona che aveva sempre interpretato il calcio all’insegna della correttezza tanto che nella sua lunga carriera calcistica non era mai stato espulso, come il calciatore gentiluomo il “maestro” Enrico Greca. Oggi pomeriggio alla cerimonia inaugurale dell’impianto alla presenza del sindaco Maurizio Dipietro, all’assessore allo Sport Dante Ferrari ed a tutti gli altri componenti della Giunta, presente la moglie ed il figlio di Enrico Greca Lia e il figlio Roberto che hanno ricevuto una targa dall’amministrazione comunale. Prima della cerimonia di intestazione una mini partita di 30’ con benedizione iniziale da parte di Don Giuseppe Rugolo, di vecchie glorie del calcio locale e che per buona parte sono stati amici e compagni di squadra di Enrico Greca. Nel video gentilmente concesso dalla collega Marinella Barbagallo, l’intervento della moglie alla cerimonia.

Visite: 478

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *