Enna Press

Testata giornalistica Online

En plein di Molinaro a Misano

En plein di Molinaro a Misano

Dalle libere, passando per le qualifiche dove trova agilmente la Pole, mai in discussione il predominio in gara 1, fino al successo in rimonta di gara 2. Un weekend da incorniciare quello del giovane luzzese che grazie ad un’ottima messa a punto sulla sua Wolf GB 08 Thunder si regala la leadership nel Tricolore Prototipi

Misano (RN), 07 giugno. Per il secondo anno consecutivo Danny Molinaro torna da Misano col doppio successo. Nel terzo round del Campionato Italiano Sport Prototipi la supremazia del ventiduenne calabrese sul Circuit Marco Simoncelli Misano world è stata davvero evidente non lasciando nulla agli avversari. Subito al Top nelle libere del venerdì mattina, Molinaro ha concretizzato la raccolta dei dati nel pomeriggio “stampando” la Pole , confermando i miglioramenti rispetto alle precedenti uscite. Il vero avversario di Gara 1 è stata la Safety Car che per due volte ha frenato la corsa dell’ arrembante Danny che è riuscito a non perdere la calma nelle ripartenze concludendo alla grande davanti. Strepitosa la sua rimonta in Gara 2, per la quale secondo regolamento ha preso il via dalla ottava casella della griglia. Gli sono bastati pochi giri per “sbarazzarsi” dei suoi avversari fino al sorpasso da sua male di metà gara che gli ha restituito la leadership.

Pollice alzato all’arrivo per Molinaro, che ha potuto di nuovo sorridere insieme a papà Eugenio e tutta la DM Competizioni. E’ stato un weekend fantastico, su una pista che mi piace molto, ha dichiarato, abbiamo ottimizzato il lavoro fatto in Brianza e in Sicilia dove non tutto è andato sempre al meglio e dove obiettivamente eravamo stati rallentati da piccoli problemi. I risultati non arrivano per caso e sono frutto del lavoro di tutto il team che mi ha consentito di avere una vettura perfetta “incollata all’asfalto”. Queste vittorie non solo mi hanno consentito di prendere la leadership in campionato, ma psicologicamente mi proiettano in in una posizione davvero interessante per la seconda metà del campionato.

Visite: 54

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *