Enna Press

Testata giornalistica Online

Emergenza Coronavirus; una eccellenza dell'ennese la Imesi Italia Srl; il Presidente Proto "Facciamo imprenditoria sociale"

Imprenditoria sociale. E’ così che Franco Proto, imprenditore catanese ma di origine troinese (con anche un importante passato da dirigente calcistico) operante nel settore medico e titolare della Imesi Italia Srl insediata nell’area industriale di Dittaino definisce quello che in questo momento la sua azienda sta facendo. “E’ un momento in cui chi può fare deve mettersi a disposizione per la popolazione ed i territori di riferimento – commenta – e quindi non abbiamo fatto altro che questo. Il profitto per noi è il beneficio che ricade sul territorio”. Operante da quasi 50 anni nel campo del settore sanitario la Imesi Srl opera in tutta Italia nella produzione di Custom service per set chirurgici. “Ma in questo momento c’è da riadattare la mission aziendale e quindi anziché in questo momento chiudere come hanno dovuto fare altri, anche grazie al grande senso di responsabilità di tutti i miei collaboratori abbiamo deciso di rimanere in attività proprio per realizzare dispositivi di protezione individuale come mascherine chirurgiche in Tessuto Non Tessuto a doppio strato. Siamo stati anche per certi versi fortunati perché avevamo questo particolare prodotto in magazzino perché utilizzato da noi per altre finalità. Quindi facendo dei piccoli adattamenti ci siamo messi subito all’opera”. Che capacità di produzione avete? “Ne produciamo circa 4 mila al giorno. E’ chiaro che abbiamo richieste da tutta la Sicilia. Ma malgrado io viva da oltre 50 anni a Catania mi sento sempre fortemente legato al territorio ennese e quindi prima di tutto guardo alla mia comunità”. Ma la Imesi Italia oltre al ramo sanitario da alcuni anni ha anche una linea destinato ad alimenti salutistici adatti a chi ha intolleranze e patologie autoimmuni, ideata da Giordana Proto figlia del fondatore dell’azienda. La mission di questo settore è quella di trovare nel cibo un alleato per la cura del proprio corpo, che una buona nutrizione sia il giusto rimedio naturale per star bene. “In questo periodo stiamo avendo in incremento di richiesta dei nostri prodotti – ci dice Giordana Proto – continuiamo a crede che una buona nutrizione sia il giusto rimedio naturale per star bene con il proprio corpo, sia la “cura” per determinate patologie autoimmuni e la terapia per vivere meglio”.
Riccardo Caccamo

Visite: 245