Enna Press

Testata giornalistica Online

Emergenza Coronavirus: la Confraternita dell'Addolorata dona una Lavatrice all'Ospedale Umberto I di Enna

In tempi di Coronavirus la solidarietà si moltiplica.
L’Avis di Enna, ha intrapreso una gara di solidarietà insieme ad altre associazioni a sostegno dell’Ospedale Umberto I di Enna e dei degenti che stanno combattendo la battaglia contro questo nemico invisibile che ha messo in ginocchio l’umanità intera.
Sono state coinvolte tutte le Associazioni e i Club service della città di Enna che, con ogni sforzo e nelle proprie possibilità, stanno facendo la differenza, un qualcosa di utile per sconfiggere il Covid-19 e per far in modo che, chi sta in prima linea a contrastare questa male, non si senta solo e abbandonato.
A rispondere immediatamente all’accorato appello dell’Avis è la Confraternita dell’Addolorata di Enna che come sempre “ci mette il cuore”, uniti e addolorati in questo calvario dei fratelli più bisognosi.
La Confraternita dell’Addolorata di Enna risponde sempre in modo determinato e concreto agli appelli di emergenza sangue ed anche oggi non si tira indietro donando una lavabiancheria della capacità di 12 kg ai degenti ricoverati presso il nostro nosocomio, che si trovano in stato di isolamento.
La stessa è stata consegnata questa mattina al reparto Covid-19.
I degenti isolati e costretti a non avere rapporti con i propri familiari, adesso potranno avere a disposizione un utile elettrodomestico per igienizzare i propri indumenti.
Il Comitato Pro Enna ha aperto una raccolta fondi, e’ necessario fare delle donazioni individuali in supporto. E’ un momento terribile e in ospedale ci sono diversi ricoverati. Bisogna dare un contributo alla nostra comunità e a chi lavora , con immensi rischi, per la salute di tutti.
Di seguito l’IBAN del conto corrente intestato all’Accademia Pergusea acceso presso Intesa San Paolo di Enna IT 09 R030 6909 6061 0000 0117 415 causale donazione Asp Enna Pro Corona virus – (Ente o Club o persona FISICA).
Con le prime donazioni ricevute dal Comitato Pro Enna, di cui fa parte Avis Enna, è stata acquistata biancheria intima per gli ammalati che non hanno nulla e non possono ricevere nulla dalle famiglie. Abbiamo ordinato tute, mascherine, cuffie, guanti per medici e personale sanitario. Aiutiamo e aiutiamoci!
E’ quando scatta la difficoltà, che la bontà e il cuore degli ennesi si vede di più, insieme ce la faremo #andràtuttobene

Visite: 16