Enna Press

Testata giornalistica Online

Emergenza Coronavirus; l'Ennese Eleonora Lambo ad Amburgo promuove video di italiani "Un omaggio alla Italia che soffre"

La “mia casa è ovunque io vada e la mia famiglia ovunque io sia” con questa frase nel 2018 ho concluso il video con il quale ho vinto il concorso La Mia Europa, indetto dall’Ambasciata Tedesca in Italia e da La Repubblica in memoria di Fabrizia Di Lorenzo, perché quando si vive all’estero i parametri individuali e la prospettiva dalla quale si guardano le cose cambia.
Sono di Enna ma mi sono trasferita ad Amburgo nel 2015, qui lavoro nella scuola elementare italo tedesca di Amburgo come educatrice e come artista.
In questo momento nel mondo ci sono milioni di Italiani sparsi che vivono, a causa del coronavirus, su un doppio filo esistenziale immersi nella realtà del paese in cui sono e con lo sguardo costantemente rivolto all’italia. Non è facile vivere una doppia angoscia e sostenere il peso di un muro invalicabile che è stato posto tra noi e le nostre famiglie, non è facile vedere che le scelte che sono state prese nel tuo paese d’origine tardano ad arrivare nel paese in cui vivi e che quindi sei costretto a vivere in un Dejaviu quotidiano; ma è logico che in questo momento niente è facile per nessuno. Noi Italiani in Germania stiamo inoltre vivendo con preoccupazioni le tensioni tra il nostro paese di origine e il paese in cui viviamo perché per noi non c’è Italia o Germania, c’è l’Europa, quella che abbiamo deciso di costruire in questi anni, figli nati da una terra e sposati con un’altra, fa molto male pensare che oggi si rimettano in discussione certi valori nei quali abbiamo scelto di credere.
L’idea del video mi è venuta proprio per questo, affinchè noi che in questo momento viviamo su questi due binari emotivi, potessimo omaggiare il paese da cui proveniamo, le famiglie dalle quali siamo stati separati da qui, un luogo lontano, ma che è comunque la nostra casa.
La comunità di Amburgo è una comunità italiana molto unita ed è per questo che è stato possibile realizzare questo video, ci conosciamo quasi tutti come succede nelle cittadine solo che noi proveniamo da tutta l’Italia, abbiamo età diverse e viviamo qui chi da una vita chi da ieri. Siamo noi il volto dell’Italia qui. Sentirci uniti è stata un esigenza dello spirito, volevamo urlare l’amore per il nostro paese lontano, con la bellissima canzone di Jimmy Fontana il Mondo con la quel abbiamo voluto sottolineare il fatto che noi umani siamo il mondo a prescindere dai confini geografici e che un nuovo mondo verrà più unito e più solidale.

Visite: 16