Enna Press

Testata giornalistica Online

Emergenza Coronavirus: a Regalbuto i positivi passano da 3 a 2

Scende da tre a due il numero dei positivi a Regalbuto. La conferma arriva dal sindaco di Regalbuto Francesco Bivona con un post sulla sua pagina social.
Rientrato questa mattina uno dei nostri cittadini, prima positivo, con la classificazione di ufficialmente #negativo.
Scendono a 2 i casi positivi a Regalbuto, e questi ultimi già in via di guarigione.
Tuttavia devo registrare una certa irresponsabilità da parte di tanti che, a seguito della conferenza stampa del Presidente Conte e della situazione regalbutese, si sono convinti che ormai tutto è tranquillo.
Chiarisco per l’ennesima volta che il Covid-19 non va in ferie, né si ferma dopo il 4 maggio.
Il nuovo DPCM è chiaro. Di fatto cambia qualcosa per le attività che cominciano lentamente la ripresa ma i cittadini dovranno ancora #portare con se #autocertificazione ed avere dei motivi validi e previsti per poter uscire da casa.
Davanti a possibili atteggiamenti #irresponsabili non escludo Ordinanze Sindacali che mantengano chiusa l’area sportiva e verde del Lago Pozzillo.
Il #rischio di una nuova #ondata è molto forte, ricordando a tutti che al momento ci sono oltre 27 mila morti in Italia.
La mancata #attenzione alle regole ed al #distanziamento sociale rischierà di trascinare questo #incubo ancora per molto tempo.
#Sanificazione.
In riferimento alla seconda sanificazione delle strade pubbliche del paese, per cui ringrazio per l’intera donazione l’amico Regalbutese doc, ormai trasferito negli Stati Uniti, Rosario Mascali, abbiamo preferito spostarla per migliori condizioni meteo a sabato 2 e domenica 3 dalle ore 19:00.
E anche per oggi, da casa, è tutto.

Visite: 12