Enna Press

Testata giornalistica Online

Coronavirus, Mancuso (FI): "Si potenzino anche gli ospedali disagiati del nisseno con nuovo personale e tende da campo"

Coronavirus, Mancuso (FI): “Si potenzino anche gli ospedali disagiati del nisseno con nuovo personale e tende da campo”
Caltanissetta, 15/03/2020: Dopo il caso accertato del paziente infetto da Coronavirus residente a Niscemi, il deputato regionale di Forza Italia, on. Michele Mancuso, preso atto della norma nazionale che autorizza le aziende sanitarie a procedere all’assunzione straordinaria di personale sanitario, chiede che “così come è stato fatto in questi giorni per i due ospedali maggiori di Caltanissetta e Gela con l’ assunzione di circa 90 nuovi infermieri e OSS, si proceda con urgenza a mettere in sicurezza il pronto soccorso dei piccoli ospedali di zone disagiate come Mussomeli, Niscemi e Mazzarino, attraverso l’assunzione straordinaria di infermieri e OSS per il procrastinarsi di casi sospetti”.
“Quando si tratta della salute dei cittadini non ci sono strutture più o meno strategiche. Chiederò inoltre alla protezione civile – conclude il Parlamentare – di concerto con la direzione Asp, di valutare la possibilità di mettere anche delle tende da campo. Invito ancora una volta la popolazione a non recarsi nei pronto soccorsi per i casi sospetti bensì contattare il 112, il 1500 e il proprio medico di medicina generale”.

Visite: 16