Enna Press

Testata giornalistica Online

Atletica: Pro Sport Valguarnera: VALENTINA RUBINO 5,50 NEL LUNGO E GIUSEPPE RAGNO 11″37 NEI 100 CENTRANO I MINIMI PER I CAMPIONATI ITALIANI PROMESSE E ALLIEVI. GIARRIZZO 1,91 NELL’ALTO

VALENTINA RUBINO 5,50 NEL LUNGO E GIUSEPPE RAGNO 11″37 NEI 100 CENTRANO I MINIMI PER I CAMPIONATI ITALIANI PROMESSE E ALLIEVI. GIARRIZZO 1,91 NELL’ALTO
Inizia nel migliore dei modi la stagione agonistica post-covid per gli atleti della Pro Sport 85. Come è noto con il lock-down tutte le attività sportive si sono dovute fermare. Dopo la ripresa iniziata a fine maggio con gli allenamenti e seguendo tutti i protocolli governativi e federali sono state riprogrammate le attività agonistiche di atletica leggera con molte limitazioni e solo per alcune specialità.
Oggi a Palermo si è disputata la prima riunione TAC (Test Allenamento Cronometrato) con gare di velocità, salti e lanci.
Valentina Rubino ha subito piazzato un ottimo 5,50 nel Salto in Lungo ottenendo con questa misura il minimo per partecipare ai Campionati Italiani Promesse. L’atleta di Bronte, tesserata da quest’anno con la Pro Sport 85, sotto la guida del tecnico Carmelo Giarrizzo è riuscita nell’impresa già al primo tentativo e adesso con tranquillità potrà avvicinarsi all’appuntamento nazionale di settembre.
Anche Giuseppe Giarrizzo nel Salto in Alto ha esordito in maniera positiva ed ha vinto nella gara di Palermo con la buona misura di 1,91. Nelle successive prove a 1,94, sbagliate di poco, ha comunque dimostrato, nonostante la ruggine accumulata in questi mesi, di valere misure superiori ai 2 metri. Anche Giuseppe Giarrizzo parteciperà ai Campionati Italiani Promesse in quanto già in possesso del minimo previsto di 1,94.
Nell’Alto Allievi buona la prova di Eugenio Cannella approdato al primato personale di 1,60.
Nei 100 piani ottima anche la prova di Giuseppe Ragno, allievo del 2003, che centra il minimo per i Nazionali Allievi col tempo di 11″37, piazzandosi al terzo posto nella gara degli Assoluti.
Buona anche l’esordio di Nicolò Firrarello nel Salto in Lungo con la misura di 6,12.
Sabato prossimo si replica con un T.A.C. ad Enna con la presenza in gara anche delle atlete della categoria Ragazze e Cadette della Pro Sport 85.

Visite: 35