Enna Press

Testata giornalistica Online

ADRIA RALLY SHOW, SODDISFAZIONE IN CASA PROJECT TEAM

ADRIA RALLY SHOW, SODDISFAZIONE IN CASA PROJECT TEAM
Il giovane “rookie” e neo portacolori Fabio Solitro (Suzuki Swift R1), in coppia con l’esperto Alberto Porzio,
archivia la prima esperienza agonistica con un primato di classe
Adria (Ro), 17 febbraio 2020 – Un esordio ufficiale in linea con le aspettative della vigilia, quello appena archiviato dal giovane figlio d’arte Fabio Solitro, una volta disputato l’Adria Rally Show, andato in scena lo scorso fine settimana presso il circuito Adria International Raceway. Il neo portacolori della scuderia Project Team, in coppia per l’occasione con l’esperto Alberto Porzio, ha mosso i primi passi nel motorsport cimentandosi, per la prima volta, al volante della Suzuki Swift messagli a disposizione dal team Mr Rent riuscendo, altresì, a centrare il primato in classe R1B. Gara test dai risvolti positivi, dunque, per il ventunenne di Vieste che, sotto l’attento sguardo del papà Bartolomeo (rallista di lungo corso e plurititolato nella specialità), ha intrapreso l’apprendistato in vista della partecipazione alla Suzuki Rally Cup 2020 – girone CIWRC.
«Be’, sono riuscito a tagliare il traguardo senza far danni» – ha ironizzato Solitro jr – «Scherzi a parte, mi considero più che soddisfatto. Quel che contava era macinare chilometri in un impegno, unicamente, finalizzato alla conoscenza della vettura. Ottimo il lavoro della squadra che ha prontamente risolto qualche problema accusato dall’auto nelle prime due prove speciali del sabato, permettendomi di affrontare le rimanenti tre frazioni cronometrate dell’indomani senza alcun intoppo. Detto questo, un plauso agli organizzatori per aver allestito una manifestazione di assoluto livello».
Prima ancora di lanciarsi nel vivo della stagione sportiva con l’impegno nel monomarca della Casa nipponica, il conduttore pugliese sarà atteso ad altri due step, entrambi condivisi con l’altro “under 23” nonché suo futuro navigatore per tutto il 2020, ovvero Francesco Sansone: le selezioni dell’ACI Rally Italia Talent, in programma a fine mese presso l’Autodromo del Levante, nel Barese, seguite da un’altra utile sessione di test sugli asfalti toscani.

Visite: 17