Enna Press

Testata giornalistica Online

#AdessoRestoaCasa. Dopo…andrò in Sicilia . 32 i soggiorni gratuiti nell’isola.

#AdessoRestoaCasa. Dopo…andrò in Sicilia . 32 i soggiorni gratuiti nell’isola.
Ci siamo. Maggio sarà il mese della ripartenza. Se pur gradualmente, dobbiamo riprenderci la nostra normalità e pensare a come riavviare le attività produttive colpite pesantemente dalla pandemia.
Il turismo è uno dei settori più colpiti. Crollo di prenotazione e scarsa voglia di andare in giro. Qual è lo scenario che ci si presenterà? Dipenderà anche da come noi vogliamo affrontare la nuova stagione.
Gli scienziati non sono tutti dello stesso parere, e ciò mette a disagio anche chi deve operare le scelte di riavvio, ma è sentore comune che l’estate sarà un nemico per il Coronavirus.
Noi dobbiamo pensare con ottimismo, convinti che da qui all’estate la tensione e la possibilità di contagio si sia allentata, e trovarci pronti a rispondere al mercato.
La Sicilia offre 1.152 km. di costa a cui vanno aggiunti i 500 km delle isole minori, di cui 923 km balneabile con una stagione che si può protrarre sino alla novembre. Quale migliore opportunità?
Dobbiamo quindi trovarci pronti. Noi lo siamo e lo stiamo facendo da mesi.
Con Taste&Win, e con il progetto #Adessorestoacasa. Dopo…andrò in Sicilia, che mette in palio 32 soggiorni in diverse località siciliane, e che ci consentirà di riprendere in mano la nostra vita e ricominciare con speranza e tenacia a ricevere ospiti, che ci aiuteranno a dimenticare e superare le ferite prodotte dal Covid 19.
Mettiamo in mostra la nostra terra. I suoi paesaggi, la sua arte, i suoi cibi.
I visitatori coinvolti potranno godere della nostra accoglienza, e dopo avere gustato la loro esperienza siciliana diventeranno essi stessi ambasciatori nel mondo della loro avventura, che racconteranno ai loro conoscenti.
Un modo di ripartire nel segno della disponibilità di quanti intendono fare squadra per il rilancio di un territorio che si deve mettere in bella evidenza e mostrarsi pronto a ricevere.
Siamo certi che già dal mese di maggio gli italiani cominceranno a navigare sui siti internet alla ricerca di posti dove andare, ed è in quel momento che noi dobbiamo essere pronti a metterci in mostra ed ad allettarli con le nostre offerte. Intanto basta andare su www.adessorestoacasa.it per partecipare al nostro evento a premi.
L’elenco dei premi in palio e il regolamento sono disponibili ai seguenti link i premi e regolamento #AdessoRestoaCasa , pagina Facebook.
Grazie all’adesione di numerose strutture alberghiere, alberghi diffusi e B&B siciliani, con il patrocinio del Comune di Agrigento, Montalbano Elicona, Avola, Petralia Sottana, Montedoro ed altri, #AdessoRestoaCasa è l’unica occasione per fruire gratuitamente la Sicilia, paesaggi sorprendenti conoscere Palermo, Agrigento, Siracusa, Avola, Noto, Catania e la Riviera dei Ciclopi, Taormina, Marsala, Noto, Favignana Marsala ed ancora soggiorni in borghi meravigliosi come Montalbano Elicona, Sambuca (eletti Borghi dei Borghi d’Italia) e Petralia Sottana, Castiglione di Sicilia nel cuore del Parco dell’Etna, Gallodoro delizioso borgo nel messinese, Caccamo e Mussomeli con i loro magnifici castelli, visitare anch’essi gratuitamente i parchi archeologici di Taormina e Siracusa, Isola Bella il Castello Maniace grazie ai servizi offerti da Aditus, Non Solo Charter – Crociere & Diving Safari in Caicco nel Mediterraneo, Il Mare di Ortigia Residence, Hotel Antichi Ricordi, Hotel Residence La Palma, Hotel Plaza, Villa Fiocchi, Albergo Diffuso Borgo Santa Caterina, Albergo Diffuso Borgo Gallodoro, MUSMELIA ROOMS, Cocciu D’Amuri, B&B Pian del Lago, B&B S.Elia, B&B Villa Sakiko, Hotel Ventura, B&B, Piazza Garibaldi, Comune di Montalbano Elicona, Distretto Turistico della Valle dei Templi, Taormina Immagine, Il Cubo e la Casita, Home Holiday Sicily, Villa Volli, Baglio Oneto dei Principi di San Lorenzo – Luxury Wine Resort. Questi appunto i luoghi e le strutture dell’esperienze che gli estratti dell’8 Agosto 2020 vivranno. I fortunati vincitori esploreranno questi luoghi e diventeranno messaggeri del territorio. Una vacanza che li coinvolgerà in una accoglienza raffinata che non dimenticheranno facilmente.

Visite: 13