Enna Press

Testata giornalistica Online

Turismo; Cgil e Slc per un progetto arte e cultura in 15 comuni del calatino, con la collaborazione di teatri e artisti

Turismo; Cgil e Slc per un progetto arte e cultura in 15 comuni del calatino, con la collaborazione di teatri e artisti. Proposta per il rilancio del turismo nell’area

Palermo, 10 giu – Una collaborazione tra tutti i principali teatri della Sicilia, artisti, musicisti e danzatori per arrivare a un calendario condiviso di spettacoli, spalmati nell’intero anno nei 15 comuni dell’area del calatino: è la proposta lanciata dalla Cgil e dalla Slc nel corso di un incontro con i sindaci della zona, finalizzato alla realizzazione di un progetto di rilancio del calatino. E’ il secondo appuntamento dopo quello di presentazione dell’iniziativa , con il passaggio dunque alla fase operativa. “Riteniamo- dicono i segretari della Slc Cgil Sicilia e della Camera del lavoro di Caltagirone, Maurizio Rosso e Totò Brigadeci- che dal mondo dell’arte e della cultura possa venire un contributo decisivo al rilancio del turismo nell’area, già di per sé attrattiva. Un calendario di eventi opportunamente congegnato può servire a spingere verso l’auspicata destagionalizzazione”. Ne trarrebbero vantaggio tutte le attività che gravitano attorno al turismo, dagli alberghi alla ristorazione . “Un’iniziativa analoga a Carpi, Modena e Sassuolo- riferiscono Rosso e Brigadeci- ha portato a 200 mila presenze nell’area”. Cgil e Slc auspicano dunque nella realizzazione di un progetto cultura – spettacolo- arte nella zona, con un calendario di rappresentazioni, spettacoli, concerti. “Alla Regione- sottolineano i due sindacalisti- chiederemo di agevolare i percorsi così come auspichiamo che il progetto in questione possa anche potere usufruire del fondi europei destinati a cultura e bellezza”.

Visite: 9