Enna Press

Testata giornalistica Online

Tennistavolo: atleti dell’Eos Enna al torneo regionale di Marsala

Si è svolto a Marsala, nello scorso fine settimana, il terzo torneo regionale della stagione, valido per la qualificazione ai campionati italiani di categoria che si svolgeranno nel mese di Giugno a Riccione. Buoni risultati sono giunti per gli atleti dell’Eos nella gara di sesta categoria in cui, Riccardo Dipietro, accreditato della testa di serie n° 8 del torneo, ha esordito nel girone battendo Oddo (Petralia Sottana) per 3/0, nel secondo incontro ha replicato il successo contro Scuderi (Mediterraneo Buseto TP) e, un pò a
sorpresa è stato sconfitto per 3/1 da Minaudo (TT Buseto TP) conseguendo comunque il passaggio del turno. Nel tabellone ad eliminazione diretta Riccardo è partito dai 16mi di finale sconfiggendo per 3/0 Milazzo (TT Buseto TP), negli ottavi di finale Riccardo ha affrontato e sconfitto per 3/0 la testa di serie n°2 del torneo, Saladino (Marsala) per poi essere sconfitto per 3/0 nei quarti di finale, ad un passo dal podio, da Altesi (TT Mediterraneo Buseto).
Buono il torneo anche di Nicola Mangione che nel torneo precedente di Siracusa aveva conquistato il terzo posto finale, Nicola ha fatto percorso netto nel girone vincendo tutti e tre i suoi incontri, 3/0 contro Fiumarelli (Radiosa Palermo), Pollina per 3/1 (TT Mediterraneo Buseto) e per 3/2 Barone (TT Buseto TP), da vincitore del girone Nicola è entrato direttamente agli ottavi di finale del tabellone ad eliminazione diretta, venendo però eliminato con un 3/0 da Rosselli (TT Mediterraneo Buseto).
Buono anche il torneo per il terzo rappresentante dell’Eos, Salvatore Gagliano, che ha vinto il suo girone battendo per 3/2 Moruzzi (Vigaro Siracusa) dopo un incontro infinito e più agevolmente Poma (TT Mediterraneo Buseto), nel tabellone ad eliminazione diretta, nei 16mi di finale Salvatore ha sconfitto per 3/0 Alicata (TT Gela) per poi essere eliminato negli ottavi da Minaudo (TT Buseto TP) per 3/2.
I tre alfieri dell’Eos, grazie agli ottimi risultati conseguiti nei primi due tornei dell’anno risultano già essere qualificati per i campionati italiani di Riccione. Il prossimo appuntamento è fissato col quarto ed ultimo torneo di qualificazione che si disputerà nei giorni 15/16 Maggio a Gela e che vedrà una più nutrita partecipazione di atleti dell’Eos: Dipietro, Gagliano e Mangione nella 6, Fiamingo nella 5, Alessandro Bongiovanni nella 4 e Roberta Bongiovanni nella 5 femminile.

Visite: 123

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *