Enna Press

Testata giornalistica Online

Superbonus, convenzione Commercialisti-Infocamere

Superbonus, convenzione Commercialisti-Infocamere

Il Consiglio nazionale della categoria ha aderito alla Piattaforma SiBonus per promuovere l’efficacia degli interventi previsti a supporto delle imprese e del territorio

Superbonus, convenzione Commercialisti-Infocamere

Il presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti, Massimo Miani, ha sottoscritto con InfoCamere, presieduta da Lorenzo Tagliavanti, una convenzione per accedere alla Piattaforma SiBonus per lo svolgimento di attività professionali a supporto dei clienti interessati ad avvalersi delle diverse misure di bonus fiscali nel settore edilizio (tra cui il Nuovo Ecobonus e il Nuovo Sismabonus) varati dal governo attraverso il Decreto Rilancio per mitigare la recessione economica in seguito all’emergenza coronavirus.

La Piattaforma Sibonus, realizzata da InfoCamere, è lo strumento informatico per lo scambio e l’intermediazione dei crediti d’imposta cedibili in accordo al dettato normativo a cui il Consiglio nazionale dei commercialisti ha aderito condividendo il fine di promuovere l’efficacia degli interventi previsti a supporto delle imprese e del territorio.

La convenzione tra commercialisti e Infocamere prevede specifiche funzionalità dedicate ai commercialisti iscritti alla piattaforma nel ruolo di professionisti delegati per supportare cedenti o cessionari, mentre InfoCamere fornirà un supporto designato di help-desk e renderà disponibile, su richiesta del professionista delegato, un report che contenga i principali dati relativi alla propria attività all’interno della piattaforma.

Per rendere operativa la cooperazione, Commercialisti e Infocamere avvieranno un tavolo di coordinamento che avrà il compito di approfondire le tematiche operative e normative connesse all’utilizzo della piattaforma SiBonus. Al tavolo potranno sedere rappresentanti del Sistema camerale, di altri Enti, Agenzie, Istituzioni che si riterranno, di volta in volta, direttamente interessati alla trattazione delle specifiche tematiche.

Visite: 72

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *