Enna Press

Testata giornalistica Online

Sicilia: click day , per Mannino ( Cgil) ennesima prova di un’azione di governo approssimativa e fallimentare

Sicilia: click day , per Mannino ( Cgil) ennesima prova di un’azione di governo approssimativa e fallimentare

Palermo, 8 ott- “Il flop del click day è l’ennesima dimostrazione di un’azione di governo approssimativa e fallimentare e dell’attitudine di questo esecutivo a scaricare sempre su altri le responsabilità, in questo caso sulla Tim”. Lo dice il segretario generale della Cgil Sicilia, Alfio Mannino, sottolineando “la completa mancanza di idee della Regione in un contesto che ha visto venire meno 76 mila posti di lavoro negli ultimi 3 mesi e chiudere battenti 3.500 imprese.”La regione tace- aggiunge Mannino- nonostante le nostre sollecitazioni e tace su questioni che non sono dell’ultima ora. Da tempo chiediamo chiarezza sui conti, a partire dalla certezza delle entrate, una questione che si ripropone ad ogni giudizio di parifica. Blocco anche nella riprogrammazione dei fondi europei, nonostante la penuria e l’estrema necessità di risorse per nuovi investimenti. Quali piani, quali progetti – è quello che chiede Mannino-ha questo governo regionale? Osserviamo il vuoto e questo- sottolinea- è assai preoccupante se consideriamo che di investimenti e di progetti c’è bisogno, che sono in arrivo le risorse del Recovery fund che non devono andare sprecate. Ma anche lo stallo su riforme importanti come quelle del pubblico impiego, delle province, della forestale, del ciclo dei rifiuti è grave e dovrebbe essere imbarazzante per questo stesso governo”. Per Mannino “viviamo un periodo difficile e vedere che chi sta al timone non fa che confermare la sua inadeguatezza è preoccupante. Continuiamo a invocare un cambio di passo e di rotta in quello che oramai diventa un accorato appello- conclude il segretario della Cgil- a non fare affondare la Sicilia e i siciliani”.

Visite: 200

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *