Enna Press

Testata giornalistica Online

SALUTE E AMBIENTE: OMCEO E PARCO DI PANTELLERIA FIRMANO PROTOCOLLO

SALUTE E AMBIENTE: OMCEO E PARCO DI PANTELLERIA FIRMANO PROTOCOLLO

Palermo 3 agosto 2020 – “Ambiente e agricoltura sono le parole chiave per garantire un futuro di salute alle giovani generazioni, due degli obiettivi prioritari dell’Ordine dei medici di Palermo impegnato da tempo nella programmazione di uno sviluppo sostenibile del territorio, coinvolgendo medici, cittadini, amministratori ed esperti”. Lo ha detto stamattina il presidente dell’Omceo di Palermo Toti Amato, quale componente della commissione Ambiente e Salute della Fnomceo (Federazione nazionale degli Ordini dei medici) alla presenza del ministro dell’Ambiente Sergio Costa e del presidente del Parco nazionale di Pantelleria Salvatore Gino Gabriele durante un incontro sul tema Salute e Ambiente.

“A Pantelleria – ha proseguito Amato – grazie alla firma di un protocollo con il Parco, la prima scommessa è offrire la nostra esperienza per dare il nostro supporto al miglioramento delle politiche ambientali locali, a partire dall’agricoltura eroica che ancora oggi viene sapientemente praticata”.

“Non dimentichiamo che in Sicilia – ha concluso il presidente – il 10 per cento della popolazione maschile e il 9 per cento di quella femminile soffrono di diabete. Grano, ulivo e vite sono le grandi risorse alimentari dei Paesi del Mediterraneo. In particolare, i grani antichi sono parte integrante della storia agricola, culturale ed economica siciliana che abbiamo il dovere di difendere promuovendo un consumo consapevole delle sue eccellenze per i benefici alla salute”.

Visite: 109

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *