Enna Press

Testata giornalistica Online

Raccolta sangue nella città di Leonforte.

Raccolta sangue nella città di Leonforte.

Continua l’attività dei Centri Trasfusionali dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna con l’utilizzo delle autoemoteche acquisite di recente. Nella centralissima piazza IV Novembre di Leonforte, nella giornata di domenica 21 giugno, sono state raccolte sull’autoemoteca diciotto sacche di sangue ed effettuati prelievi per cinque possibili futuri donatori. Operativo sul campo nell’occasione il personale della Medicina Trasfusionale di Piazza Armerina, il dr. Vincenzo Barbera, medico selezionatore, la sig.ra Roberta Grita, infermiere, e il sig. Paolo Mancuso, autista dell’autoemoteca “803”.

L’iniziativa è stata proposta dall’AVIS Provinciale di Enna con la collaborazione della locale sezione comunale ed è stata accolta positivamente dai cittadini leonfortesi. Presenti in piazza il dr. Fabio Pedone, Presidente dell’AVIS provinciale e gran parte del direttivo della locale sezione di donatori. L’organizzazione delle giornate di raccolta sangue nei territori e nelle città della provincia di Enna è coordinata dal dr. Francesco Spedale, responsabile del SIMT di Enna. “La fine dell’emergenza COVID – scrivono gli operatori – permetterà l’utilizzo delle due autoemoteche nel territorio provinciale, con riguardo particolare alle zone non dotate di centri di raccolta fissi, consentendo in tal modo di mantenere l’autosufficienza provinciale e contribuendo a quella della nostra regione, soprattutto nel periodo estivo, ormai alle porte, caratterizzato notoriamente da una riduzione delle donazioni”.

Visite: 15