Enna Press

Testata giornalistica Online

Pogliese; Catanoso: decisione Tribunale pone dubbi sostanziali su Severino. Il Parlamento torni a occuparsi della Legge

“La decisione assunta dal Tribunale di Catania, che rinvia alla Corte Costituzionale la questione di legittimità della Legge Severino, è atto significativo che pone dubbi sostanziali quantomeno sulla parte della Legge che prevede la sospensione dagli incarichi dopo il primo grado di giudizio”: è quanto afferma Basilio Catanoso, di Fratelli d’Italia.
“Sono felice per Salvo, perché sappiamo quanto tenga a guidare la comunità catanese, peraltro in un periodo storico travagliato e fuori dai normali schemi; sono felice per la Città di Catania, perché ritrova il proprio sindaco, democraticamente eletto già al primo turno di votazioni, e per il territorio della provincia etnea – prosegue Catanoso -. Adesso sarebbe giusto occuparsi della vicenda a livello politico e parlamentare, per rimettere la cosiddetta Legge Severino in linea con il diritto dei cittadini”.

Visite: 145

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *