Enna Press

Testata giornalistica Online

Parco Minerario Floristella – Grottacalda; l’Avvocato Piero Patti è il nuovo Presidente

L’avvocato xibetano Piero Patti è il nuovo presidente dell’Ente Parco Minerario di Floristella che comprende i Comuni di Enna, Piazza Armerina, Aidone e Valguarnera. La nomina con decreto del Presidente della Regione Nello Musumeci.

Ecco il decreto di nomina

R E G I O N E S I C I L I A N A
I L P R E S I D E N T E
VISTO lo Statuto della Regione;
VISTE le leggi regionali 29 dicembre 1962, n.28 e 10 aprile 1978, n.2 e successive modifiche
ed integrazioni;
VISTA la legge regionale 20 aprile 1976, n. 35 e successive modifiche ed integrazioni;
VISTA la legge regionale 28 marzo 1995, n. 22, e successive modifiche ed integrazioni;
VISTA la legge regionale 20 giugno 1997, n. 19, e successive modifiche ed integrazioni;
VISTA la legge regionale 16 dicembre 2008, n. 19 “Norme per la riorganizzazione dei
Dipartimenti regionali. Ordinamento del Governo e dell’Amministrazione della
Regione”e successive modifiche ed integrazioni;
VISTO il D.P.Reg. 27 giugno 2019, n.12 “Regolamento di attuazione del titolo II della legge
regionale 16 dicembre 2008, n.19. Rimodulazione degli assetti organizzativi dei
Dipartimenti regionali ai sensi dell’articolo 13, comma 3, della legge regionale 17 marzo
2016, n.3.Modifica del decreto del Presidente della Regione 18 gennaio 2013, n.6 e
successive modifiche ed integrazioni”;
VISTA la legge regionale 15 maggio 1991, n.17, che all’art.6 istituisce l’Ente Parco Minerario
Floristella-Grottacalda;
VISTO il decreto legislativo 8 aprile 2013, n.39 “Disposizioni in materia di inconferibilità e
incompatibilità di incarichi presso le pubbliche amministrazioni e presso gli enti privati
in controllo pubblico, a norma dell’art.1, commi 49 e 50, della legge 6 novembre 2012,
n. 190” e successive modifiche ed integrazioni;
VISTO lo Statuto dell’Ente Parco Minerario Floristella-Grottacalda di Enna, in ultimo
approvato con D.P.Reg. 466/Serv.4/S.G. del 7 agosto 2020, il quale, all’art. 5, prevede
che il Presidente dell’Ente Parco è nominato, ai sensi dell’art. 6 della legge regionale 15
maggio 1991, n. 17, con decreto del Presidente della Regione su proposta dell’Assessore
regionale dei beni culturali e dell’identità siciliana, è scelto tra soggetti che siano in
possesso di titoli culturali o professionali adeguati, dura in carica cinque anni e può
Segue: D.P. n.35/Serv1/S.G. pagina 2
essere riconfermato una sola volta;
VISTO il D.P. n. 44/Serv.1°/SG del 21 febbraio 2018, con il quale ai sensi dell’art.6, comma 4,
della legge regionale 15 maggio 1991, n. 17 si è provveduto alla nomina della D.ssa
Francesca Maria Fontana Lia, quale Presidente dell’Ente Parco Minerario Floristella-
Grottacalda di Enna, in atto gestito da un Commissario ad acta;
CONSIDERATO che a seguito delle dimissioni della stessa, in data 27 febbraio 2018, occorre
provvedere alla nomina del nuovo Presidente dell’Ente Parco Minerario Floristella-
Grottacalda di Enna;
VISTA la nota prot. 264 del 25 gennaio 2021, con la quale l’Ufficio della Segreteria della
Giunta regionale, comunica che la Giunta Regionale, nella seduta del 21 gennaio 2021,
al fine dell’acquisizione del parere della competente Commissione Legislativa
dell’A.R.S., ha assentito alla designazione, da parte dell’Assessore regionale per i beni
culturali e l’identità siciliana, dell’Avv. Pietro Patti, quale Presidente dell’Ente Parco
Minerario Floristella-Grottacalda di Enna;
CONSIDERATO che con la medesima nota risulta trasmessa la documentazione di rito dell’Avv.
Pietro Patti, unitamente alla nota prot. 155 dell’8 gennaio 2021 nella quale la Segreteria
Tecnica dell’Assessore regionale per i Beni culturali e dell’identità siciliana, vista la
documentazione di cui all’art. 3 della legge regionale 19/1997, il currriculum vitae e le
dichiarazioni di incompatibilità e di inconferibilità previste dal D.Lgs n. 39/2013
attesta che l’Avv. Pietro Patti possiede i requisiti previsti dalle normative attualmente in
vigore;
VISTA la nota presidenziale prot. n. 3347 del 28 gennaio 2021, con la quale relativamente alla
nomina dell’Avv. Pietro Patti, si è proceduto a richiedere il parere della competente
Commissione legislativa dell’A.R.S., rappresentando l’urgenza prevista dall’art. 3 della
legge regionale 20 aprile 1976, n. 35 e successive modifiche;
VISTA la nota prot. n.001-0000980/ARS del 10 febbraio 2021, con la quale la Vice Segreteria
generale – Ufficio per il coordinamento dell’attività legislativa dell’A.R.S. ha
comunicato che la I^ Commissione legislativa, nella seduta n. 194 del 9 febbraio 2021
ha espresso parere favorevole in ordine alla richiesta di parere relativa alla nomina del
Presidente dell’Ente Parco Minerario Floristella-Grottacalda di Enna;
RITENUTO di dovere procedere alla nomina dell’Avv. Pietro Patti, quale Presidente dell’Ente
Parco Minerario Floristella-Grottacalda di Enna;
Segue: D.P. n.35/Serv1/S.G. pagina 3
DECRETA
ART. 1
Per le motivazioni esposte in premessa, ai sensi dell’art.6, comma 4, della legge regionale 15
maggio 1991, n. 17 e dell’art. 5 dello Statuto approvato con D.P.Reg.466/Serv.4/S.G. del 7 agosto
2020, l’Avv. Pietro Patti è nominato, per la durata di un quinquennio decorrente dalla data del
presente decreto, Presidente dell’Ente Parco Minerario Floristella-Grottacalda di Enna.
ART. 2
All’incarico di cui all’art. 1 si applicano le disposizioni in ordine alla dichiarazione di
incompatibilità di cui all’art 20 del D.lgs n. 39 del 2013 e ss., nonché le disposizioni vigenti in
materia di missioni e compensi.
ART. 3
Il presente decreto sarà pubblicato, per estratto, nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana
e, per esteso, nel sito internet della Regione Siciliana, ai sensi dell’art. 68, comma 4, della legge
regionale 12 agosto 2014, n. 21.
Palermo, lì 18 FEB . 2021
Il Presidente
Firmato: MUSUMECI

Visite: 132

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *