Enna Press

Testata giornalistica Online

La Sicilia accoglie il Tricolore Karting

La Sicilia accoglie il Tricolore Karting

Il Campionato Italiano 2020 Aci Sport parte da Triscina con grandi numeri e con particolare attenzione alla sicurezza. Ricca copertura mediatica per garantirne la massima visibilità

Sono cominciate le prove di allenamento per i piloti giunti sulla pista siciliana per la ripartenza della massima serie tricolore. Due giorni di test prima del via ufficiale alle sfide che vedrà nella giornata di venerdì 7 la disputa delle qualifiche per le manches eliminatorie del sabato. Motori accesi, quindi mentre il paddock si continua a riempire con gli ultimi arrivi dei team provenienti da oltre stretto.

Il Campionato Italiano edizione 2020 si ripresenta ai nastri di partenza a Triscina dopo il successo delle ultime edizioni siciliane corse sulla stessa pista nel 2015 e nel 2016. La prova sarà valida per le categorie 60 che oltre a alla Minikart comprende la Mini Internazionale e la 60 Gr3 Iame , la 125 X-30 Junior e Senior e la 125 Kz 2.

Particolarmente avvincente la scorsa stagione del Tricolore, conclusa con il record di 1.123 partecipazioni complessive, uno dei dati più alti dal 2011 con la promozione ACI Sport. Nel 2019 è stata particolarmente numerosa la 60 Mini, conclusasi con il titolo all’inglese William Macintyre e una presenza media di 60 piloti a gara, così come la Iame X30 nelle due categorie, Junior e Senior con una media-gara di 72 piloti. Nella Junior a prevalere fu Francesco Pulito, mentre nella Senior Edoardo Ludovico Villa. La categoria “regina” della KZ2 che ha avuto una media di oltre 30 piloti, è vissuta sull’ appassionante duello fra Simone Cunati, alla fine vincitore e Giuseppe Palomba.

Il programma del weekend di Triscina prevede: venerdi 7 agosto nel pomeriggio la disputa delle prove cronometrate, sabato 8 si svolgeranno – sulla distanza di 18 km per la Kz 2, di 15 km per la X-30 e 12 km per la categoria 60 – le manches eliminatorie che stabiliranno l’ordine di partenza di Gara 1. Domenica 9 agosto sono in programma Gara1 e Gara 2. I primi otto posti sulla griglia di partenza di Gara 2 risulteranno dall’inversione dell’ordine di arrivo di Gara 1 che si disputerà sulla distanza di 25 km per la Kz 2,di 20 km per la X-30 e di 15 km per la categoria 60 Minikart. Gara 2 invece si disputerà sulla distanza di 20 km per la Kz2, 16km per la X-30 e 12 km per la 60 Mini.

Per quanto riguarda l’assegnazione dei punteggi, la prova di Triscina ha coefficiente 1 per cui per Gara 1 al primo andranno 40 punti, 30 al secondo 26 al terzo 20 al quarto 16 al quinto … fino a 1 punto al quindicesimo. Per Gara 2 andranno 26 punti al primo, 22 al secondo 18 al terzo 14 al quarto 12 al quinto ….fino 1 al tredicesimo.

Per quanto concerne la copertura mediatica, Aci Sport ha preparato un piano molto ricco che permetterà agli appassionati di godere dell’evento a distanza. Si comincerà con alcuni inserti sui Magazine e notiziari sportivi per poi culminare nelle dirette delle dirette su Motor TV canale 228 e in Streaming su www.acisport.it

in foto: Il Campione Italiano Kz 2 Simone Cunati

CAMPIONATO ITALIANO ACI KARTING 2020

7-9 Agosto Circuito Internazionale Triscina (TP)

(KZ2, 60 Mini, MINI Gr.3, Iame X30 Junior e Senior)

28-30 Agosto Circuito Internazionale Napoli, Sarno (SA)

(KZ2, 60 Mini, MINI Gr.3, Iame X30 Junior e Senior)

11-13 Settembre Circuito di Siena, Siena (SI)

(KZ Nazionale, Iame X30 Junior e Senior, ROK Junior e Senior)

15-20 Settembre Circuito South Garda Karting, Lonato (BS)

(OK, OK-Junior nell’evento WSK Euro Series)

25-27 Settembre Adria Karting Raceway, Adria (RO)

(KZ2, 60 Mini, MINI Gr.3, Iame X30 Junior e Senior, ROK Junior e Senior)

23-25 Ottobre Circuito 7 Laghi, Castelletto di Branduzzo (Pavia)

(KZ2, 60 Mini, MINI Gr.3, Iame X30 Junior e Senior, ROK Junior e Senior.

Visite: 93

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *