Enna Press

Testata giornalistica Online

Il Pd ennese ricorda Emanuele Macaluso

La morte di Emanuele Macaluso a due giorni dai 100 anni della fondazione del Partico Comunista d’Italia è quasi uno scherzo del destino che pone l’attenzione sull’impegno politico di chi della politica si è nutrito.
La storia del Compagno Emanuele inizia nelle lotte sindacali in Sicilia, ricoprendo il ruolo di Segretario Regionale della Camera del Lavoro e divenendo successivamente Segretario nazionale della CGIL.
È stato Deputato regionale, Deputato nazionale, Senatore della Repubblica, Direttore de l’Unità e del Riformista, ultimo componente in vita dell’ultima segreteria di Togliatti ricoprendo ruoli di prim’ordine nell’organizzazione del PCI.
Nella sua ultima intervista il 20 Novembre 2020 a La Repubblica “essere di Sinistra ha avuto un senso perché ha migliorato la vita a milioni di persone. Ne è valsa la pena”.
Il Partito Democratico della Provincia di Enna, si stringe al dolore della famiglia e di tutte le persone che hanno amato il Compagno Macaluso.
Grazie per i valori, il senso politico e umano che hai trasmesso al popolo della Sinistra.
Faremo tesoro e trarremo insegnamento dalla tua compostezza, dalla tua intransigenza sui valori, dal tuo modo di interpretare la militanza e l’impegno politico.

Il Segretario Provinciale
(Vittorio Di Gangi)

Visite: 154

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *