Enna Press

Testata giornalistica Online

IL NUOVO GENERE MUSICALE CHE AVANZA GRAZIE AL TALENTO EMERGENTE DI UN GIOVANE DEL SUD “FILIPPO ROMEO” AL TEMPO DELLA PANDEMIA

IL NUOVO GENERE MUSICALE CHE AVANZA GRAZIE AL TALENTO EMERGENTE DI UN GIOVANE DEL SUD “FILIPPO ROMEO” AL TEMPO DELLA PANDEMIA
L’Accademia delle Prefi da sempre promotrice delle Arti e della Cultura cerca sin dall’inizio della sua fondazione di fare emergere i giovani talenti, abbiamo voluto conoscere e mettere in risalto un giovane Calabrese che con il suo Talento e la sua passione sta dando lustro alla sua terra e a tutto il sud “Filippo Romeo”.
Covid Freestyle Challenge: Anche il rapper Fily si mette in gioco contro il virus
Il successo della sfida “Covid Freestyle Challenge” lanciata da Emis Killa e seguita da molti altri come: Fred De Palma, Ghali e Salmo, diventa virale anche tra gli artisti emergenti.
Fily è uno di questi.
Ma prima di tutto… chi è? Scopriamolo subito.
Filippo Romeo, in arte Fily, nasce a Reggio Calabria.
È un rapper, o meglio dire, emo-trapper.
Inizia sin da piccolo ad amare la musica.
Con il tempo impara a suonare 3 strumenti, tra i quali: chitarra elettrica, batteria e pianoforte.
Oltre che rapper diventa un produttore, adattandosi a qualsiasi genere gli venga proposto.
Ogni personaggio pubblico, in questo periodo di quarantena, ha pensato di trasmettere qualcosa.
Per i cantanti l’unico mezzo è la musica, lui ha usato questa risorsa pienamente.
In questo freestyle ci dice che, anche se il messaggio è stato diffuso, esistono (purtroppo) ancora persone che violano la legge e le regole, facendo peggiorare così la situazione.
Nello stesso tempo possiamo trovare qualcosa di positivo, ovvero quello di stare a casa, godendo del proprio relax e stando soprattutto con la propria famiglia.
Ascoltando meglio questo freestyle possiamo affermare anche una cosa più che vera, ovvero, le persone che ignorano la questione si interessano solo al momento che prenderanno questo virus, ricordandosi la brutta esperienza e magari facendo più attenzione ad ascoltare la prossima volta.
Fily ha voluto aggiungere “A casa si può fare qualunque cosa, proprio come nei vecchi tempi. Anni fa la tecnologia di oggi non c’era e le persone non avevano il senso di noia come lo abbiamo noi adesso, con tutta la tecnologia a disposizione per giunta. Spero solo che questo freestyle arrivi ai più grandi, ma soprattutto, che arrivi a tutte quelle persone che non hanno capito il messaggio. Cerchiamo di rendere l’hashtag #iorestoacasa non solo una tendenza, ma anche un dovere. “
Dopo il suo messaggio facendo capire la realtà delle cose, beh…non ci resta che apprezzarlo e seguire il suo consiglio!
E voi, lo avete ascoltato il suo freestyle? Se non lo avete fatto andate a visitare il suo profilo e se vi va seguitelo, non ve ne pentirete…

Visite: 21