Enna Press

Testata giornalistica Online

GRAND TOUR IN ITALIA TRA CULTURA E NATURA

GRAND TOUR IN ITALIA TRA CULTURA E NATURA

Idee di viaggio, libri, itinerari, parchi letterari

Tra gli oltre 50 ospiti gli scrittori Paolo Cognetti, Giordano Bruno Guerri, Mariolina Venezia, Attilio Brilli,
Raffaele Nigro, il sociologo Domenico De Masi, gli attori Giuseppe Cederna e Galatea Ranzi, Paolo De
Castro della Commissione Agricoltura Europea ed Enrico Vicenti, segretario generale della

Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco
Venerdì 5 giugno 2020
Dalle 10:00 alle 20:00

Sul canale You Tube di “Leggere:tutti”

https://www.youtube.com/channel/UCFM7SPriIxEjiAqCw08oTsQ

Si avvicina il 5 giugno, Giornata Mondiale dell’Ambiente, e la diretta streaming che il mensile
“Leggere:tutti” in collaborazione con la rete dei Parchi Letterari® ha organizzato per promuovere
nuove idee sul viaggio e la valorizzazione del paesaggio italiano in questo travagliato momento. Il Grand
Tour in Italia tra cultura e natura, in programma dalle 10:00 alle 20:00 sul canale YouTube della rivista
(https://www.youtube.com/watch?v=drsA-Aw0Sj0) attraverserà così, insieme a oltre 50 ospiti in
collegamento, tutta la nostra Penisola alla scoperta di luoghi e territori in cui la natura si collega alla
cultura e in particolare alla letteratura. L’iniziativa si avvale del prestigioso patrocinio della
Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco.
L’idea di questa iniziativa nasce da un lato per comprendere come si modificheranno le attività turistiche
e dall’altro per proporre itinerari e viaggi alla scoperta di mète in gran parte poco conosciute, illustrate
durante la diretta ma che sarà possibile visitare in forme organizzate e visite guidate promosse da
“Leggere:tutti” nel periodo estivo, a luglio e agosto. A presentare l’intero programma saranno Sergio
Auricchio e Annalisa Nicastro, rispettivamente editore e direttrice di “Leggere:tutti” e il presidente della
Rete dei Parchi Letterari Stanislao de Marsanich, in collaborazione con la Società Dante Alighieri. A
coordinare i vari interventi sarà Marco Giandomenico.
Dopo i saluti del segretario della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco Enrico Vicenti e del
Presidente del Consiglio Regionale della Basilicata Carmine Cicala, la giornata si aprirà con un
workshop su “Il viaggio che sarà: non più spazi da attraversare, ma luoghi da vivere tra cultura e
natura”. A dare il loro contributo al dibattito moderato da Sandro Capitani saranno i sociologi Domenico
De Masi e Francesco Morace, l’esperto di turismo Plenair e Ceo Fiere di Parma Antonio Cellie,
l’economista e Segretario del Censis Giorgio De Rita, il top manager e autore di libri Oscar di
Montigny ed Eugenio Tangerini, responsabile delle relazioni esterne della BPER Banca main Partner
dell’iniziativa.
Si scenderà quindi in Basilicata, la Regione in cui sono presenti ben sei parchi letterari. Qui lo
scrittore Raffaele Nigro e la giornalista Diana de Marsanich ci guideranno alla scoperta dei Parchi
letterari dedicati a Carlo Levi, Isabella Morra, Albino Pierro, Federico II, Francesco Mario Pagano e
Francesco Lomonaco.
Dalla Basilicata si approderà a Bruxelles, dove Paolo De Castro della Commissione Agricoltura del
Parlamento Europeo, intervistato da Sandro Capitani, segnalerà le ultime novità per quanto riguarda
l’European Green Deal.
Dopo una visita al Labirinto della Masone, immerso in un grande giardino nei pressi di Parma, si
passerà ad un viaggio tra i parchi e riserve naturali che ospitano Parchi Letterari: dal Giardino di
Ninfa al Parco Nazionale delle Cinque Terre, dal Parco Nazionale delle Foreste
Casentinesi alla Villa Reale di Monza, Parco Valle Lambro, dal CHM LIPU di Ostia alla Riserva
WWF Gole del Sagittario di Anversa degli Abruzzi fino ad attraversare il Tirreno ed approdare
al Parco Geominerario della Sardegna. Ognuno di questi è contrassegnato dalle tracce di letterati e
mecenati che hanno dato lustro a quei territori: nell’ordine, Marguerite Chapin Caetani, Eugenio

Montale, Emma Perodi, la Regina Margherita, Pier Paolo Pasolini, Gabriele
d’Annunzio e Giuseppe Dessì.
Dopo alcuni interventi musicali si resterà in Sardegna per raggiungere Galtellì in provincia di Nuoro dove
si sarà accolti dalla scrittrice Neria De Giovanni che nel Parco Letterario Grazia Deledda racconterà
alcuni particolari della vita e delle opere della grande scrittrice Premio Nobel della letteratura. Si tornerà
quindi in Italia per visitare il Parco Letterario di Petrarca nei Colli Euganei e quello dedicato a Virgilio
a Borgo Virgilio, Mantova.
Nel primo pomeriggio, spostandosi virtualmente di una settantina di chilometri si arriverà a Gardone
Riviera per una visita al Vittoriale di Gabriele d’Annunzio con una guida di eccezione: lo
scrittore Giordano Bruno Guerri, direttore della struttura che nel 2019 è stata visitata da oltre 200.000
persone.
Ancora nel primo pomeriggio si parlerà insieme alla giornalista e scrittrice Eugenia Romanelli e ad
Annalisa Nicastro di libri ed editoria di viaggio con interviste ad alcuni scrittori e case editrici
specializzate. A seguire, la presentazione del volume “Il corpo della terra” con una delle curatrici, Giusy
Mantione.
Sempre più il cibo e i prodotti tipici contribuiscono a valorizzare i territori. Questo tema sarà al centro
di un incontro moderato dal giornalista Carlo Ottaviano con Donatella Cinelli Colombini, l’ideatrice del
turismo del vino, il giornalista Stefano Salis, lo chef Ciccio Sultano, lo scrittore Bruno Damini e lo chef
e scrittore Tommaso Melilli, in collegamento da Parigi.
Spazio anche ai libri per bambini dedicati al tema della natura e sostenibilità ambientale in un
incontro coordinato da Anna Garbagna, responsabile di “Leggere:tutti” Junior.
Intorno alle 17:00 Annalisa Nicastro intervisterà il Premio Strega 2017 Paolo Cognetti attento
alle tematiche ambientali e, a seguire, si visiteranno con Mario Placidini i Parchi letterari Ernst
Bernhard di Tarsia (CS), Isabella Morra di Valsinni (MT) e Tommaso Landolfi di Pico (FR). Con
il Presidente dei Parchi Letterari di Sicilia si parlerà poi di Giuseppe Antonio Borgese (Polizzi
Generosa, PA), Pier Maria Rosso di San Secondo (Caltanissetta) e Giuseppe Giovanni
Battaglia (Aliminusa PA). Il giornalista Marco Giovenco, infine, fornirà consigli utili su nuovi modi di
viaggiare.
Sarà poi la volta di un altro approfondimento su cinema e libri di viaggio con il regista e critico Marco
Spagnoli e lo scrittore Attilio Brilli, uno dei maggiori esperti di letteratura di viaggio, tema affrontato
anche nel successivo incontro coordinato da Stefania De Toma con gli scrittori Andrea Di
Consoli, Mariolina Venezia e l’attore e scrittore Giuseppe Cederna. Con Claudio Barontini si farà
invece un viaggio fotografico durante la vendemmia sui terrazzamenti delle Cinque Terre che ispirarono
Montale.
Successivamente si volerà dall’altra parte dell’Oceano, negli Stati Uniti, per incontrare Ilaria Serra della
Florida Atlantic University e Serenella Iovino della University of North Carolina che, insieme
a Giovanni Capecchi, Università per stranieri di Perugia, e a Stanislao de Marsanich, svilupperanno
il tema “Poetic Geography of Italy: la grande bellezza, vista dall’altra parte del mondo”.
La lunga diretta seguirà con un omaggio alla Luna nel quale Youth (musicista di Paul McCartney)
e Emilio Sorridente interpreteranno un inedito scritto appositamente per l’occasione, dal
titolo Strawberry Moon e, a seguire, l’attore Gino Manfredi le renderà tributo con un recital di poesie: alle
20:00 circa è infatti prevista un’eclisse di luna.
I vari collegamenti saranno arricchiti dalle letture delle attrici Galatea Ranzi e Ginevra Sanfelice Lilli e
dalle performance musicali di Pietro Freddi, Chris Obehi, Sos Cantores de
Garteddi, ESMA, Glueckners ed Elena Somarè.
L’iniziativa, ideata da “Leggere:tutti” e “I Parchi Letterari®”, è realizzata in collaborazione con
Agra editrice e “Food&Book”. Main partner è BPER Banca, da sempre impegnata nella
promozione della lettura.

Visite: 16