Enna Press

Testata giornalistica Online

Enna: Vettura incendiata al Belvedere; la causa sarebbe quasi sicuramente un corto circuito

Giungono ulteriori informazioni in seguito all’incendio divampato al Belvedere Marconi di Enna nella notte tra il 7 e l’8 giugno.
Secondo le ricostruzioni il quattordicenne stava tornando a casa quando, all’improvviso, ha visto uscire del fumo dalla parte anteriore della sua vettura. L’auto, infatti, sembra aver preso fuoco a causa di un cortocircuito, dando vita all’incendio che ha coinvolto due automobili nella notte tra il 7 e l’8 giugno. Per fortuna il ragazzo si è accorto dell’imminente pericolo ed è sceso velocemente dal veicolo, provando a spegnere le fiamme da solo. Il tentativo è, però, stato vano e la due posti si è rapidamente bruciata, dando vita all’incendio. Nessun ferito e nessun morto. Per fortuna stanno tutti bene. Le carcasse delle due automobili coinvolte sono state celermente allontanate, sgomberando la strada e facendo spazio per il transito di pedoni e macchine.
Matteo Russo.

Visite: 29