Enna Press

Testata giornalistica Online

Enna si smonta il cantiere del Castello di Lombardia

Sono iniziati venerdì scorso i lavori di smantellamento del cantiere del Castello di Lombardia come era stato preannunciato nei giorni precedenti dall’Assessore ai Beni Culturali Francesco Colianni. Si chiude finalmente una vicenda che si trascinava dal marzo 2014 quando iniziarono degli interventi di consolidamento della parete rocciosa del maniero. Interventi per un tratto di costone per circa 40 metri che sono stati sempre contestati da Siciliantica e successivamente da numerose altre associazioni con anche esposti alla Procura della Repubblica poiché secondo queste associazioni erano stati eseguiti non rispettando le norme di salvaguardia dei monumenti e beni archeologici e tanto che dopo la segnalazione di Siciliantica la Soprintendenza sospese i lavoro e a novembre del 2014 addirittura la Guardia di Finanza apponeva i sigilli ponendolo sotto sequestro. Il cantiere venne dissequestrato a marzo del 2015.

Visite: 23