Enna Press

Testata giornalistica Online

Enna. Il servizio “navetta porta pisciotto – centro storico” si veste di nuovo

Enna. Il servizio “navetta porta pisciotto – centro storico” si veste di nuovo

Conclusa la procedura di gara per il trasporto “navetta porta pisciotto – centro storico” che vede una nuova ditta a gestire il servizio che, dal 1° settembre 2018, consente di parcheggiare gratuitamente la propria auto e recarsi in centro attraverso l’utilizzo di navette gratuite messe a disposizione dal Comune.
A partire dal 1° agosto gli orari del servizio rimarranno invariati, dal lunedì al sabato, dalle 07.00 alle 21.00 e, tra le novità introdotte, l’utilizzo di mezzi da 9 posti muniti di rampa per l’accesso ai disabili e, per venire incontro all’aumento di richieste nelle ore di punta, l’utilizzo di minibus da 16 posti. A questo si aggiungerà un’app gratuita di geolocalizzazione dei mezzi denominata “TROVI-AMO Il BUS” che permetterà ai cittadini di visualizzare i mezzi in servizio e individuare i tempi di attesa che si aggirano attorno ai 3-5 minuti.
Una volta scaricata l’app, occorrerà autenticarsi attraverso i seguenti dati:
login: Enna@live.bus (“E” maiuscola)
password: navetta

“Continua – commenta l’Assessore alla viabilità Biagio Scillia – la nostra offerta di servizi che si muove verso la volontà di far riappropriare i cittadini del centro storico, liberandolo dalle auto e riempiendolo di persone e verso la tendenza di agevolare quanto più possibile una mobilità alternativa e sostenibile, facendo diventare Enna una città all’avanguardia e al passo con i tempi. Un esempio è il bike sharing che, a circa due settimane dalla sua attivazione, ha avuto una risposta dei cittadini, in termini di utilizzo, davvero oltre le più rosee aspettative. Questo – conclude Scillia – a dimostrazione che la nostra città è pronta per quel cambiamento culturale che, come nel caso del bike sharing, la porta ad essere un modello da imitare per altre città siciliane”.

Visite: 586

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *