Enna Press

Testata giornalistica Online

Enna dal 26 febbraio tutti i mercoledì bus gratuiti per gli studenti della Kore per le Serate Universitarie a Enna alta

Non è stato un “parto” semplice, visto che se ne parla da diversi mesi, ma alla fine ci si è riusciti. Dal prossimo 26 febbraio prenderà il via la sinergia tra Comune, Associazioni universitarie ed associazioni dei commercianti per l’organizzazione per 12 mercoledì consecutivi di eventi che possano movimentare le serate nella parte alta della città e far salire quindi a Enna alta gli studenti universitari che non vivono assolutamente il città vecchia. Uno dei motivi principali che ostacola questa “contaminazione” è proprio quella della scarsa comunicazione di mezzi pubblici da Enna bassa a Enna alta e viceversa nelle ore tarde della sera. Il Comune così interverrà con l’organizzazione attraverso la Sais Autolinee di un servizio urbano gratuito da Enna Bassa ad Enna alta e viceversa per gli studenti universitari dalle 18 alle 2,30. A dare conferma che finalmente si “parte” è stato l’assessore Biagio Scillia che ne è stato il promotore. “Come amministrazione comunale eravamo pronti da tempo – conferma Scillia – ma abbiamo atteso che le associazioni si organizzassero con i locali del centro storico. Appena ci hanno confermato che si poteva iniziare abbiamo dato il benestare. Ci auguriamo che questo sia il primo segnale che posa portare ad una sempre maggiore presenta di studenti universitari nella parte alta della città”. Ad onor del vero inizialmente si era pensato di iniziare il 19 febbraio. Ma poiché già numerosi locali si erano organizzati in altri modi ed in giro per la città sia alta che bassa che Pergusa c’erano già eventi programmati da tempo, per non fare una inutile concorrenza si è optati per iniziare il mercoledì successivo. Nel frattempo gli organizzatori stileranno un programma che coinvolga il maggior numero possibile di locali e pubblici esercizi che si trovano nella zona della Movida ennese ovvero le piazze San Francesco e VI Dicembre e tutta la zona del Belvedere Marconi. Soddisfatti anche i responsabili delle associazioni di categoria. “Proprio ieri (venerdì ndr) i ragazzi ci hanno comunicato che erano pronti per iniziare – ci conferma la responsabile comunale di Confcommercio Fabiola Lo Presti – ci hanno detto che hanno spostato la data della prima serata al 26 e che stavano iniziando a girare per i locali per raccogliere adesioni. Sono ottimista l’importante è iniziare e poi magari in corso d’opera se c’è da correggere qualcosa lo faremo ma intanto iniziamo”.

Visite: 17