Enna Press

Testata giornalistica Online

Emergenza Coronavirus; una categoria anche in questo momento a stretto contatto la parte più fragile della società; Gli Assistenti Sociali; li Ringrazia l'Assessore Paolo Gargaglione

Una categoria che si trova nelle retrovie ma che è preziosissima per il territorio. E quella degli assistenti sociali e ad elogiare il lavoro in particolare proprio in questo momento è l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Enna Paolo Gargaglione. “In questi giorni drammatici per il nostro Paese ho sentito giustamente elogiare il lavoro di medici, infermieri, autisti soccorritori, cassieri di supermercati, operatori ecologici, autotrasportatori, ma non una sola voce, si è levata a favore degli assistenti sociali. Una categoria che seppur dalle retrovie, in silenzio e nel rigoroso rispetto della dignità umana, è quotidianamente in trincea, stando a contatto con minori, anziani, disabili, disoccupati, senzatetto ed immigrati, vale a dire le persone più fragili della nostra società. Ma il loro ruolo, diventerà ancora più centrale e spero più apprezzato, nella società di domani, allorquando, finita l’emergenza sanitaria, dovremo fare i conti con una crisi economico-sociale di proporzioni gigantesche. Per quanto sopra, un sincero ringraziamento all’equipe del servizio sociale professionale del Comune di Enna e del Distretto Socio-sanitario D22”.

Visite: 34