Enna Press

Testata giornalistica Online

Emergenza Coronavirus; i DJ ennesi esortano i giovani a rimanere a casa

Gli “Uomini della notte” coloro che dell’aggregazione ne fanno una filosofia di vita come appunto i DJ esortano i giovani a rimanere a casa. Un messaggio in tal senso arriva da Peppe Killo EnnaMassive ovvero Giuseppe Fazzi e Angelo Vaccaro ma è probabile che nelle prossime ore arriverà da tanti altri loro colleghi. “Chi mi conosce sa quanto io sia legato alla vita notturna, alla musica, alla discoteca, al pub, a tutto quello che genera energia positiva, divertimento, sorrisi, baci e abbracci – scrive Angelo Vaccaro nella sua pagina Social – però ora non è il momento per tutto ciò… torneremo tutti a divertirci, ad abbracciarci e a vivere la vita che vogliamo, ma ora non è possibile… mettiamocelo in testa!!! Ora è il momento di fare i seri ed attenerci alle disposizioni, imposte, che ci vengono date da chi sicuramente ne sa molto più di noi, e che il nostro buon senso dovrebbe recepire naturalmente”. “E’ doveroso nei confronti delle altre persone, soprattutto degli anziani e di coloro che magari hanno delle patologie che li rendono più vulnerabili, rivedere dei comportamenti della mia quotidianità, così da cercare di marginare quanto più possibile l’espandersi di questo virus – scrive Peppe Killo – chiedo a tutti i miei amici e conoscenti che se in questo periodo riusciamo a ridurre al massimo le nostre uscite per puro piacere non succede nulla di grave…un po’ di altruismo non guasta mai nella vita. Spero che tutto ciò passi quanto prima, ogni cosa serve sempre da insegnamento”.

Visite: 18