Enna Press

Testata giornalistica Online

Cross Country Rally LUCHINI – BOSCO ALLA RICERCA DEL “BIS” IN SARDEGNA

LUCHINI – BOSCO ALLA RICERCA DEL “BIS” IN SARDEGNA
L’equipaggio del Poillucci Team al via della seconda prova
della stagione del Campionato Italiano Cross Country Rally
“Andiamo in Sardegna alla ricerca del bis” racconta il “team manager” del Poillucci Team, Antonio Poillucci; “dopo il risultato ottenuto all’Italian Baja Nazionale, il nostro obbiettivo non può che essere questo!”. Com’è noto, l’equipaggio Andrea Luchini e Piero Bosco, con la Suzuki Nuova Grand Vitara 1.9 TD T2 del Team, in Friuli hanno conquistato il primo posto del gruppo T2 (vetture derivate dalla serie) e della classifica del Suzuki Challenge, chiudendo la gara al sesto posto assoluto. In virtù di questo risultato ora sono al comando, nella classifiche del Campionato, sia del T2 che del monomarca Suzuki, ovvero quello che è l’obbiettivo della loro stagione. “La vettura è sempre perfomante e affidabile; in questo caso l’abbiamo solo controllata e adeguata alle caratteristiche del terreno che, in questa occasione, dovremo affrontare” ricorda Poillucci. “L’equipaggio … l’equipaggio è al massimo, come sempre!”
Alla Baja Vermentino – Terre di Gallura, seconda prova del Campionato Italiano Cross Country Rally 2021, Andrea Luchini e Piero Bosco, entreranno in gara col numero 25 sulle portiere della loro Suzuki Nuova Grand Vitara 1.9 TD T2.
La gara, organizzata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Rassinaby Racing di Berchidda (provincia di Sassari), si correrà nell’intera giornata di sabato, con partenza e arrivo a Calangius. I settori selettivi in programma sono quattro, ricavati due sul tracciato Calangius – Berchidda, di 34,70 chilometri, e due sulla prova Berchidda – Telti, di 34,65 chilometri. In totale le vetture percorreranno 235,02 chilometri, di cui 138,70 di prove cronometrate.
Nelle immagini della prima pagina, l’equipaggio (il pilota, Andrea Luchini, è a destra, il navigatore, Piero Bosco, è a sinistra) e il “team manager”, Antonio Poillucci. In questa pagina due immagini della loro Suzuki Nuova Grand Vitara 1.9 TD T2 in gara.

Visite: 50

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *