Enna Press

Testata giornalistica Online

Calcio le Comunicazioni del Comitato provinciale Figc

Queste le comunicazioni del Comitato provinciale Figc il cui delegato provinciale è Roberto Pregadio

VADEMECUM OPERATIVO PREDISPOSTO DAI PRESIDENTI DEL COMITATO REGIONALE SICILIA DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI E DELL’ASSOCIAZIONE ITALIANA ARBITRI PER LE COMPETIZIONI UFFICIALI REGIONALI E PROVINCIALI (CAMPIONATI, COPPE, TORNEI, AMICHEVOLI) S.S. 2020/2021
in relazione al

Protocollo attuativo F.I.G.C. del 10/8/2020

“Indicazioni generali per la ripresa delle attività del Calcio Dilettantistico e Giovanile (ivi compresi il Calcio Femminile, il Futsal, il Beach-Soccer e il Calcio Paralimpico) in previsione della ripartenza delle competizioni sportive (tornei e campionati), finalizzate al contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19”

Il presente documento vuole essere un prontuario schematico per l’applicazione pratica del protocollo F.I.G.C. del 10/08/2020 in occasione di gare ufficiali (campionati, coppe, tornei, amichevoli).

Premesse
Al Delegato alla Gestione dell’Evento (DGE) nominato dalla Società di casa (o dal Comitato/Delegazione in caso di campo neutro) spetta il controllo sull’adozione delle specifiche misure all’interno dello Stadio/Impianto Sportivo (l’incarico di DGE potrà essere assunto dal Dirigente Accompagnatore Ufficiale).

Il personale impegnato in occasione dello svolgimento delle gare dovrà in ogni caso essere autorizzato da parte dell’organizzatore, anche a mezzo di apposito accredito indicante le zone di accesso consentite.

Processi organizzativi per la gestione delle operazioni del giorno gara

Arrivo delle Squadre e degli Arbitri (Gruppi Squadra)

▪ Arrivo allo Stadio/Impianto Sportivo in momenti differenti (es. Arbitri – 1:40-1:30 h calcio di inizio; Squadra Ospite – 1:30-1:20 h calcio di inizio; Squadra di casa – 1:20- 1:10 h calcio di inizio) ed in aree separate (laddove possibile)
▪ Implementazione di percorsi differenziati e distinti per l’accesso negli spogliatoi e per garantire ampia separazione tra le persone autorizzate all’accesso nella zona (laddove possibile)
▪ Rientrano nella stessa categoria assimilabile al Gruppo Squadra anche gli Arbitri, il cui arrivo allo Stadio andrà preservato con tragitto personalizzato, per l’accesso alle medesime aree sensibili delle Squadre partecipanti ed a salvaguardia delle specifiche misure ed indicazioni in essere per le stesse
▪ Il Gruppo Squadra andrà preservato nel proprio tragitto verso gli spogliatoi
▪ Ogni componente dovrà indossare la mascherina lungo il tragitto
▪ All’arrivo allo Stadio/Impianto Sportivo, il Delegato alla Gestione dell’Evento (DGE) della Squadra ospitante (o il soggetto responsabile dell’organizzazione dell’evento) consegnerà all’Arbitro e al Dirigente Accompagnatore Ufficiale la certificazione dell’avvenuta sanificazione di tutti i locali
▪ Il DGE procederà alla misurazione della temperatura
▪ Il Dirigente accompagnatore di ciascun Gruppo Squadra (l’Arbitro nel caso del Gruppo Squadra Arbitri) consegnerà all’omologo della Squadra avversaria (ad entrambi nel caso del Gruppo Squadra Arbitri) la certificazione del rispetto da parte di tutto il Gruppo Squadra delle prescrizioni sanitarie relative agli accertamenti Covid-19 previsti dai protocolli vigenti e dalle normative legislative

Area Spogliatoi

▪ Differenziare l’uso temporale dei locali da parte del Gruppo Squadra (es. titolari e riserve)
▪ Spogliatoio Arbitri: dopo la sanificazione, l’ingresso sarà consentito solo agli arbitri designati per la gara (vietato l’ingresso a qualunque altro tesserato, tecnico o operatore)

Pitch-Recognition e Riscaldamento

▪ Adattare i tempi alle circostanze (ad esempio, inizio operazioni di pitch recognition 5 minuti dopo l’arrivo dell’ultima squadra e in maniera differenziata tra le due squadre)
▪ Adattare le attività alle circostanze
▪ Evitare l’uso in contemporanea dell’accesso dal campo agli spogliatoi e viceversa
▪ Ridurre al minimo gli assembramenti

Indicazioni/determinazioni specifiche per gli arbitri

– Nessuna persona potrà accedere nella stanza/spogliatoio dell’arbitro
– I kit e le distinte gara dovranno essere posizionate su un tavolino all’esterno dello spogliatoio arbitri
– Si richiede che vengano fornite bottigliette d’acqua sigillate in numero congruo (no thermos, bicchieri, ecc.)
– Per dialogare con gli ufficiali di gara, i calciatori/calciatrici dovranno rigorosamente rispettare la distanza sociale prevista (1,5 m)

Adempimenti pre-gara

▪ Il controllo preliminare degli equipaggiamenti (colori maglie squadra e portieri) e la consegna delle distinte dovrà avvenire sulla porta dello spogliatoio arbitrale
▪ La consegna documenti identificativi all’arbitro avverrà sul tavolo fuori dallo spogliatoio; in mancanza, preavviso all’Arbitro per precauzioni del caso (gel igienizzante, guanti, ecc.)
▪ Analogamente ogni altro colloquio tra arbitri e dirigenti accompagnatori (es. completamento documentazione di gara carente) dovrà avvenire con le stesse modalità (sulla porta).
▪ L’identificazione (appello) di calciatori e dirigenti da parte degli arbitri dovrà avvenire all’aria aperta
▪ L’ingresso in campo dovrà essere previsto in momenti separati per evitare contemporanea occupazione del tunnel o dei corridoi

Ingresso in campo delle Squadre e degli Arbitri

▪ Entrata separata:
1. Arbitro/Terna
2. Squadra ospite
3. Squadra locale
▪ Nessun accompagnamento da parte di bambini
▪ Nessuna mascotte
▪ Nessuna foto di squadra
▪ Nessuna cerimonia pre-gara con altre persone
▪ Nessuna stretta di mano, solo fischio di saluto
▪ Schieramento congiunto delle Squadre con distanziamento di un metro (incluso sorteggio)

Area Tecnica/Bordo Campo
▪ Rimodulazione – ove possibile – delle panchine, prevedendo la distribuzione alternata dei componenti (mantenere un posto vuoto tra un sedile occupato e l’altro) o disponendo gli occupanti su due file, mantenendo le distanze di sicurezza
– in ogni caso TUTTI GLI OCCUPANTI LE PANCHINE DEVONO INDOSSARE LA MASCHERINA
▪ Opzioni per espansione panchina riserve: l’espansione delle panchine potrà avvenire attraverso l’utilizzo delle tribune prevedendo accesso diretto al campo in tribuna (se c’è accesso diretto al campo) o sedie/panchine aggiuntive per espandere le panchine normali; occupare, se necessario, parti della tribuna
▪ la fase riscaldamento dei calciatori di riserva deve avvenire SINGOLARMENTE e SENZA ASSEMBRAMENTI ciascuno lungo la linea laterale della panchina di propria competenza

Intervallo fra primo e secondo tempo
▪ Separare il rientro negli spogliatoi tra le Squadre e gli Arbitri

Fine gara e uscita dal campo
▪ Separare l’accesso delle Squadre/Arbitri al rientro negli spogliatoi

Attività post-gara
▪ Riduzione delle postazioni e del numero di interviste in base alle misure igieniche obbligatorie
▪ Tutte le interviste a tesserati devono essere effettuate, possibilmente sul terreno di gioco, mantenendo la distanza di sicurezza e prevedendo l’utilizzo del microfono cd.“boom”
▪ La riconsegna dei documenti e del rapportino di fine gara avverrà sul tavolo fuori dalla porta dello spogliatoio dell’arbitro o comunque sulla porta stessa

Presenza Osservatore Arbitrale e/o Organo Tecnico AIA
▪ Si richiede alle società di mantenere due posti in tribuna/area spettatori per Osservatore Arbitrale e/o Organo Tecnico (fino all’orario di inizio della gara)
▪ Appena terminata la gara, l’Osservatore Arbitrale e/o Organo Tecnico consegnerà/anno al DGE la certificazione del rispetto delle prescrizioni sanitarie relative agli accertamenti Covid-19 previsti dai protocolli vigenti e dalle normative legislative
▪ Il DGE procederà alla misurazione della temperatura
▪ L’Osservatore Arbitrale e/o Organo Tecnico si presenterà all’Arbitro/Arbitri, effettuerà il controllo dei dati della gara sulla porta dello spogliatoio e si allontanerà in attesa dell’uscita dell’Arbitro/degli Arbitri
▪ Il colloquio post gara potrà avvenire in luogo idoneo individuato congiuntamente e comunque all’aria aperta

Ripartenza Squadra e Arbitri
▪ Separare lo spazio temporale delle attività di uscita dallo Stadio/Impianto Sportivo con percorsi dedicati

Il Presidente Il Presidente
LND CR SICILIA CRA SICILIA
F.to LO PRESTI Santino F.to CAVARRETTA Michele

1.1. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D.

CIRCOLARE n. 20 dell’8 settembre 2020
Si pubblica la circolare n. 20,contenente la circolare n. 28/2020 elaborata dal Centro Studi Tributari della L.N.D., avente come oggetto: “Superbonus” per lavori immobili ASD/SSD – Art. 119, comma 9, lett. e), del D.L. n. 34/2020

1.2. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE SICILIA

RIPRESA DELL’ATTIVITA’ SPORTIVA
Si informano le Società che il Medico Competente del C.R. Sicilia, Dott. Antonino Amato, si rende disponibile per eventuali chiarimenti o consulti, in relazione all’emergenza epidemieologica da Covid-19.
Il Dott. Antonino Amato è raggiungibile ai seguenti recapiti:
Cell:339-7007620
E-mail: amatoantoniopa@libero.it

ISCRIZIONE REGISTRO CONI
L’iscrizione al “Registro delle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche” (Registro 2.0 C.O.N.I.) deve essere effettuata a cura della Società, sul sito Web www.coni.it, accedendo con le proprie credenziali o accreditandosi, successivamente all’approvazione di tutti i documenti necessari per l’iscrizione ai Campionati.
L’iscrizione si intende completata con la stampa del Certificato di “RICONOSCIMENTO AI FINI SPORTIVI”, che le Società dovranno inviare alla seguente email:
crlnd.sicilia01@figc.it

Si ricorda che l’iscrizione decade automaticamente al 30 giugno di ogni anno. Con l’avvio della nuova Stagione le Società associate alla L.N.D. dovranno, dunque, rinnovare la propria iscrizione.
Si ritiene opportuno rammentare alle Società che per accedere ai contributi pubblici di qualsiasi natura, ivi compresi i contributi relativi alla Legge Regionale N. 8 del 16 Maggio 1978, è condizione indispensabile l’iscrizione al Registro CONI, obbligatoria per legge, così come previsto dall’Art. 90, Commi 18 e 18 Ter della Legge n. 289 del 27.12.2002 (come modificato dalla legge 128/2004).
E’ di fondamentale importanza ricordare ancora che, con l’entrata in vigore del nuovo Statuto Federale, l’iscrizione al Registro Coni è condizione indispensabile per esercitare il diritto di voto da parte delle Società, fermi restando tutti gli altri requisiti stabiliti dal richiamato Statuto Federale,
In particolare l’art. 20, comma 10, dello Statuto prevede testualmente che “Ai fini dell’esercizio del diritto di voto, il requisito della iscrizione nel Registro delle società e associazioni sportive dilettantistiche del Coni è richiesto con decorrenza dalle elezioni del quadriennio olimpico 2021-2024 “.

Per ogni necessario supporto, o per segnalare eventuali criticità in fase di iscrizione, è stata attivata una procedura telematica di assistenza sul portale web delle Società, attraverso il sistema Redmine , nell’apposita area denominata “Registro CON I”, nonché l’approntamento di un canale di riferimento per le Società con la creazione di una e-mail dedicata.
Le Società già in regola con l’iscrizione al Registro C.O.N.I. potranno procedere sin dai prossimi giorni e previo completamento di almeno una iscrizione ad una competizione organizzata dalla L.N.D., al rinnovo della stessa direttamente sul portale del C.O.N.I., a condizione che non siano intervenuti cambiamenti inerenti allo statuto o alla compagine sociale. In quest’ultimo caso, i verbali assembleari attestanti tali modifiche dovranno essere caricati sul portale L.N.D. e, conseguentemente, gestiti per il successivo invio al Registro C.O.N.I.

Qualora, invece, le Società avessero variato o variassero il proprio Rappresentante Legale a far data dal 1° Luglio 2020, si dovranno attivare le opportune modifiche all’organigramma societario sul portale web, sottoponendo la variazione alla ratifica del Comitato, del Dipartimento e della Divisione competente e avendo cura di aggiornare tale informazione attraverso l’indirizzo e­ mail registro@coni.it, allegando tutta la documentazione comprovante l’avvenuta modifica.
Per maggiori informazioni, contattare l’ufficio Affari Generali ai seguenti recapiti:

• Tel: 091 6808421/38;
• Fax: 091 6808498
• E-mail: sicilia.affarigenerali@lnd.it

INDIRIZZI E NUMERI UTILI
Gli indirizzi ed i numeri utili delle Società affiliate potranno essere reperiti sui siti sicilia.lnd.it oppure www.lnd.it accedendo all’“Area Società” per mezzo della propria “ID” e “Password”, optando per la voce “Dati Societari” e scegliendo successivamente nel menu a tendina, ”Interrogazioni/Società”. Questa funzione mostra l’elenco filtrabile per Denominazione, Comune, Provincia delle società LND con i relativi riferimenti (indirizzo, telefono, fax).

CIRCOLARI E COMUNICATI UFFICIALI L.N.D./F.I.G.C.
Si invitano le Società a prendere visione delle Circolari ed i Comunicati Ufficiali diramati dalla L.N.D./F.I.G.C. che sono consultabili sul sito www.lnd.it

MODIFICHE REGOLAMENTARI “CARTE FEDERALI”
Poiché sono intervenute numerose variazioni attinenti, soprattutto, le norme dello Statuto Federale, delle N.O.I.F., del Codice di Giustizia Sportiva, del Settore Tecnico, etc…le Società tutte sono invitate a prenderne atto e conoscenza consultando, oltre i Comunicati Ufficiali di questo C.R., le Carte Federali inserite nel sito della L.N.D., cliccando la voce “Comunicazioni” e, successivamente “CARTE FEDERALI”.

RICHIESTE COMMISSARI DI CAMPO
Si informano le Società che le richieste di Commissari di Campo vanno inoltrate a questo Comitato entro il martedì antecedente la disputa della partita, con allegata la ricevuta del Bonifico di Euro 100,00 comprensivo di ogni diritto. Qualora la Società presenta un saldo a credito può chiedere che detta somma venga addebitata sul proprio Conto

MINUTO DI RACCOGLIMENTO
Si ricorda che la Segreteria Federale ha segnalato che ogni richiesta per l’effettuazione del minuto di raccoglimento deve essere inoltrata alla F.I.G.C. per il tramite di questo Comitato Regionale della Lega Nazionale Dilettanti.
Tali richieste debbono essere ben motivate e circostanziate (Dirigenti regolarmente tesserati e risultanti agli atti depositati presso il Comitato Regionale Sicilia) e non possono, in ogni caso, essere valutate dagli Ufficiali di Gara.

CALCIO A 5 MASCHILE

NUOVA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA ATTIVITA’ DI CALCIO A 5
Si informano le società che svolgono Attività di Calcio A 5 che qualsiasi comunicazione e/o Variazione al Programma Gare devono essere inoltrate solo ed esclusivamente alla seguente casella di posta elettronica

sicilia.dr5@lnd.it

le Delegazioni Provinciali comunicheranno – attraverso i propri comunicati – alle società periferiche la nuova casella di posta elettronica.

Si comunica il NUMERO del telefono di servizio del Responsabile Regionale Calcio a 5:
3294827177

1.3. COMUNICAZIONI UFFICIO ATTIVITÀ GIOVANILE SUL TERRITORIO

COMUNICAZIONI DELL’UFFICIO DEL COORDINATORE FEDERALE

RIUNIONE SCUOLE CALCIO ELITE ED ASPIRANTI
L’Ufficio del Coordinatore SGS Sicilia, in vista della scadenza del 30 Settembre, organizza una riunione informativa in videoconferenza aperta a tutte le Società del SGS che intendono presentare domanda di Scuola Calcio o Scuola Calcio Elite per la corrente Stagione Sportiva.

L’incontro, tenuto dal Responsabile Regionale Attività di Base prof. Stefano Aiello, in presenza del Coordinatore SGS prof. Stefano Valenti, si svolgerà sabato 19 Settembre alle ore 11.15 sulla piattaforma Cisco Webex utilizzabile da PC o smartphone al seguente link:

https://figc.webex.com/figc/j.php?MTID=m814f44c83ecb3e2ae2c86a046ba7dde6

COMUNICAZIONI DELL’ATTIVITA’ AGONISTICA
e-mail per le comunicazioni sicilia.sgs@lnd.it

ISCRIZIONI CAMPIONATO REGIONALE Under 16 e Under 14 – st.sp. 2020/2021

• Under 16 e Under 14 Regionali dal 17 agosto al 21 settembre 2020

DATE INIZIO CAMPIONATI – STAGIONE SPORTIVA 2020/2021

• Under 17 e Under 15 Regionali Domenica 4 ottobre 2020

• Under 16 e Under 14 Regionali Domenica 18 ottobre 2020

SANZIONI PER RINUNCIA DI PARTECIPAZIONE SOCIETA’ AVENTI DIRITTO
Si comunica che per le società aventi diritto il termine per le eventuali rinunce al Campionato Regionale senza incorrere nelle sanzioni previste è scaduto il 4 settembre 2020
per quanto sopra, qualsiasi rinuncia che giungerà oltre tale data, comporterà la preclusione per la partecipazione ai Campionati Regionali 2021/2022 e le ammende previste.

GUIDA ALL’ORGANIZZAZIONE DEI TORNEI GIOVANILI STAGIONE SPORTIVA 2020/21

Norme, disposizioni e chiarimenti per la corretta organizzazione dei Tornei e la relativa stesura dei regolamenti.

Per qualsiasi informazione in merito all’organizzazione di Tornei Giovanili, le società sono pregate di consultare il comunicato ufficiale n. 22 del Settore Giovanile e Scolastico Nazionale, inserendo nella barra degli indirizzi il seguente link:

http://sicilia.lnd.it/archivio/comunicati/2020/09/cu-cu-22-sgs-nazionale-guida-ai-tornei-2020-2021

1.4. COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE

1.4.1. ORARI DI RICEVIMENTO UFFICI DELEGAZIONE

Si comunicano, di seguito, gli orari di ricevimento degli uffici della Delegazione di Enna:

Lunedì 09:30-13:00 14:00-15:30
Martedì 09:00-14:00 chiusura
Mercoledì 09:30-13:00 14:30-16:00
Giovedì 09:30-13:00 14.30-16.00
Venerdì 09:00-13:00 14.00-15.30
Sabato Chiusura

Si avvisano le gentili società che, a causa del prolungarsi delle restrizioni legate al COVID-19, gli uffici della Delegazione Provinciale riceveranno esclusivamente previo appuntamento. Per info o per concordare giorno e orario dell’incontro è possibile rivolgersi ai seguenti recapiti telefonici, chiamando al numero 0935/37711, e di posta elettronica, inviando un’e-mail all’indirizzo del.enna@lnd.it.

1.4.2. TERMINI ISCRIZIONI CAMPIONATI

Di seguito si riportano i termini ultimi per le iscrizioni ai campionati organizzati dalla Delegazione di Enna. Le società sono pregate di presentare, tramite invio in formato elettronico, la documentazione dovuta (da compilare e stampare esclusivamente nell’apposita sezione dell’area società) entro e non oltre le date stabilite.

CAMPIONATI DELEGAZIONE DI ENNA STAGIONE SPORTIVA 2020/2021
CAMPIONATO SCADENZA ISCRIZIONE COSTO €
TERZA CATEGORIA 28.09.2020 *
PROMOZIONE CA11 FEMMINILE 26.10.2020 *
JUNIORES REG. FASE PROV 28.09.2020 *
UNDER 17 21.09.2020 100
UNDER 15 21.09.2020 100
ESORDIENTI A 9 FASE AUTUNNALE 28.09.2020 60
PULCINI A 7:7 FASE AUTUNNALE 28.09.2020 60
PRIMI CALCI FASE AUTUNNALE 28.09.2020 0
PICCOLI AMICI FASE AUTUNNALE 28.09.2020 0
* costo variabile in base allo status della società

CAMPIONATI C5 DELEGAZIONE DI ENNA STAGIONE SPORTIVA 2020/2021
CAMPIONATO SCADENZA ISCRIZIONE COSTO €
SERIE D CALCIO A 5 28.09.2020 *
SERIE D CALCIO A 5 FEMMINILE 28.09.2020 *
UNDER 17 CALCIO A 5 28.09.2020 100
UNDER 15 CALCIO A 5 28.09.2020 100
ESORDIENTI CALCIO A 5 FASE AUTUNNALE 28.09.2020 60
PULCINI A 5:5 FASE AUTUNNALE 28.09.2020 60
PRIMI CALCI FASE AUTUNNALE 28.09.2020 0
PICCOLI AMICI FASE AUTUNNALE 28.09.2020 0
* costo variabile in base allo status della società

1.4.3. ONERI DI TESSERAMENTO GIOVANI CALCIATORI

Di seguito si pubblicano gli oneri di tesseramento e le fasce d’età per la partecipazione alle attività del Settore Giovanile e Scolastico nella stagione sportiva 2020/2021.

CATEGORIE ANNI DI NASCITA TIPOLOGIA/ CARTELLINO COSTO (€)*
Piccoli Amici 2014 – 2015
(5 anni compiuti) CERTIFICATO ASSICURATIVO ONLINE 9.83
Primi calci 2012 – 2013
(6 anni compiuti nati 2014) CERTIFICATO ASSICURATIVO ONLINE 9.83
Pulcini Misti 2010 – 2011
(8 anni compiuti nati nel 2012) TESSERAMENTO
ONLINE 19.52*
Esordienti Misti 2008 – 2009
(10 anni compiuti nati nel 2010) TESSERAMENTO ONLINE 19.52*
Under 15 2006 – 2007
(max 5 giocatori nati 2008 12 anni compiuti in distinta) TESSERAMENTO ONLINE 19.52*
Under 17 2004 – 2005
(14 anni compiuti) TESSERAMENTO ONLINE 19.52*

* L’importo dovuto verrà successivamente scontato di € 2.00 a seguito del contribuito della F.I.G.C.

1.4.4. TESSERE DIRIGENTI E/O CALCIATORI

Di seguito si elencano le società che hanno in giacenza, presso i locali della Delegazione di Enna, tessere dirigenti e/o calciatori.

SOCIETA’ DIRIGENTE CALCIATORE DL CALCIATORE SGS
CITTÀ DI LEONFORTE N. 1 N. 1

N.B. Si prega di provvedere al ritiro delle tessere nel minor tempo possibile

Visite: 88

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *