Enna Press

Testata giornalistica Online

Calcio Giovanile: la Next Level Enna diventa Udinese Accademy

Giorno 22 agosto al ‘Grand Hotel del Lago’ è stata tenuta una conferenza stampa per presentare il nuovo progetto della Next Level in collaborazione con l’Udinese Accademy, rappresentata da Alec Bolla.
Ad iniziare la conferenza è stato il Direttore Generale Brunco, che ha letto il programma ufficiale del progetto, affermando ‘noi vogliamo diventare un polo importante per il calcio giovanile siciliano, la nostra missione è individuare ragazzi che abbiano voglia di lavorare e crescere insieme, abbiamo messo a punto un programma tecnico, fisico, psicologico e comportamentale per formare atleti e bravi ragazzi.
Il panorama calcistico giovanile siciliano ha un vuoto e la Next Level ha l’obiettivo di andar a colmare questo vuoto.
L’accademia calcistica dell’udinese rappresenta un progetto importante, una volta al mese verranno qui come ospiti gli allenatori dell’accademy Udinese per allenare i nostri ragazzi, in particolare verranno analizzati gli aspetti relativi alla postura, al rapporto spazio/tempo, all’alimentazione, I livelli di energia e di stress degli atleti.
Ad intervenire poi sono stati i mister della Next Level, Giovanni Falsone e Vincenzo di Marco, che si sono detti entusiasti di poter lavorare in un progetto di grande qualità che punta a formare dei giovani atleti.
Infine ha parlato Alec Bolla, responsabile del progetto :’ I ragazzi devono capire anche che più si lavora più si migliora, io ho avuto la fortuna in carriera di giocare con grandi giocatori, uno su tutti Gianfranco Zola, che alla fine dell’allenamento andava a tirare delle punizioni ed un giorno mi disse che non si smette mai di imparare.
Questo progetto è molto ampio e molto vario, come cavallo di battaglia abbiamo l’aspetto tecnico, gli allenatori dovranno venire a settembre ad Udine per delle lezioni sulla teoria e sulla pratica.
Next Level e tutte le altre squadre affiliate devono capire che entreranno in una famiglia,difatti i ragazzi potranno anche fare una gita ad Udine per veder giocare l’Udinese, abbiamo una piattaforma dove i ragazzi potranno seguire gli allenamenti del nostro settore giovanile.
Avremo anche un piano nutrizionale seguito da un dietologo, alla base di tutto c’è e ci sarà il miglioramento e l’impegno.

Visite: 134

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *