Enna Press

Testata giornalistica Online

Caffi sarà al GP di Monaco Storico 2022

Caffi sarà al GP di Monaco Storico 2022

Pensa già alla prossima edizione il pilota monegasco dopo la conclusione anticipata dell’esperienza 2021 per un contatto: “Desideriamo esserci di nuovo, è stato inevitabile, il mio avversario ha frenato troppo. Ci siamo chiariti subito”

Montecarlo (Monaco), 26 aprile – Alex Caffi ha già confermatola sua presenza al GP di Montecarlo Storico 2022.

Il pilota di origini bresciane ha concluso anzitempo la sua presenza all’edizione 2021 dopo un contatto con un concorrente che lo precedeva in prova. In prossimità di una curva il concorrente davanti ha frenato in modo eccessivo ed ha chiuso la traiettoria e per Caffi è stato inevitabile il contatto, con conseguenti danni alla sua monoposto che non gli hanno permesso di proseguire il week end monegasco

-“Sono rammaricato di non aver potuto prendere il via del Gran Premio ed aver dovuto interrompere anzi tempo un’esperienza tanto esaltante – ha spiegato Caffi – il pilota davanti si è subito scusato per l’accaduto, non lo ho potuto evitare a causa della sua frenata eccessiva per quel punto. La Ferrari 312 ha riportato la rottura di un radiatore e un danno al braccetto superiore di una sospensione, oltre a danni di carrozzeria non complicati. Purtroppo la difficoltà nel reperimento immediato dei ricambi mi ha costretto a desistere. Ci saremo nel 2022”-.

Rimane senz’altro la straordinaria sensazione dei test e dei primi giri di pista, dove il driver monegasco della Squadra Corse Angelo Caffi ha ritrovato le emozioni della Formula 1 insieme a molti colleghi, delle stagioni passate.

Caffi sarà presto in pista per delle sessioni di test sulle vetture Nascar in vista della stagione europea 2021 alle porte, dove sarà coordinatore per la Academy Motorsport, squadra con cui correrà anche Jaques Villeneuve.

Visite: 39

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *