Enna Press

Testata giornalistica Online

Automobilismo: Il 56° Trofeo Luigi Fagioli riporta il CIVM a Gubbio il 1° agosto 2021

Il 56° Trofeo Luigi Fagioli riporta il CIVM a Gubbio il 1° agosto 2021

La classica cronoscalata umbra sarà l’ottava prova del Campionato Italiano Velocità Montagna e in ottica futura ospiterà anche gli osservatori della Federazione Internazionale dell’Automobile

Gubbio (PG), 3 dicembre 2020. L’edizione consecutiva numero 56 del Trofeo Luigi Fagioli si disputerà a Gubbio il 31 luglio e il 1° agosto 2021. E’ una data “nuova” per gli organizzatori del Comitato Eugubino Corse Automobilistiche rispetto a quella che per diverse stagioni ha visto la classica cronoscalata umbra protagonista nella terza decade di agosto. Pienamente confermato il riconoscimento delle massime titolazioni tricolori. Il 56° Trofeo Fagioli, evento tra i più seguiti e amati in assoluto da piloti, addetti ai lavori e appassionati, è stato inserito nel calendario di ACI Sport come ottava prova del Campionato Italiano Velocità Montagna (CIVM) e come quarta del Trofeo Italiano Velocità Montagna (TIVM) zona Centro, ovvero le due più prestigiose serie promosse dalla federazione sportiva nazionale.

Inoltre, anche sulla scia della brillante esperienza del FIA Hill Climb Masters 2018, l'”Olimpiade” delle cronoscalate ospitata a Gubbio con 170 piloti da 21 nazioni europee, su richiesta del Comitato Eugubino il Trofeo Fagioli 2021 sarà anche gara internazionale FIA non titolata e quindi ospiterà gli osservatori della Federazione Internazionale dell’Automobile in ottica di futuri impegni con titolazione europea.

Anche nel 2021 i promotori della gara umbra puntano quindi all’ennesima edizione di prestigio e di elevato livello logistico e organizzativo dell’evento, che si disputa lungo il tracciato di 4150 metri che dal medievale centro storico di Gubbio sale fino al valico di Madonna della Cima.

Visite: 144

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *