Enna Press

Testata giornalistica Online

ASP Enna. Prestazioni cardiologiche per esterni all’Umberto I

L’emergenza Covid ha costretto il sistema sanitario a un impegno fuori dal comune per cercare di contrastare la infezione da SARS-Cov-2.

“I cardiologi in servizio presso l’Umberto I di Enna sono stati utilizzati presso i reparti Covid. Le attività routinarie, in primis quelle ambulatoriali per esterni, hanno subito nei mesi della pandemia un rallentamento”, afferma il Direttore U.O.C. Cardiologia-Utic, Dott.

Calogero Vasco. Già nel mese di marzo, però, le attività di reparto hanno avuto un incremento.

“Agli ambulatori di Cardio-oncologia ed elettrofisiologia (mai sospesi), di ecografia vascolare, si è aggiunto l’ambulatorio di Cardiologia nucleare (miocardioscintigrafie) svolto in collaborazione con i colleghi della unità operativa di Medicina nucleare.”

Ad aprile riapriranno gli ambulatori di ecocardiografia colordoppler per adulti, l’ambulatorio dello scompenso cardiaco e quello di Cardiologia Pediatrica dedicato ai piccoli pazienti.

“Riapriamo con soddisfazione, entusiasmo e volontà”, sottolinea il dr. Vasco.

“Siamo contenti di poter riprendere il consueto rapporto con tutti i nostri pazienti ai quali , in tutti questi mesi, avremmo voluto prestare maggiori attenzioni”.

Visite: 51

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *