Enna Press

Testata giornalistica Online

Aci Trezza. Domani giornata di funzioni per il borgo marinaro in memoria del martirio del protettore San Giovanni Battista,

Aci Trezza. Domani giornata di funzioni per il borgo marinaro in memoria del martirio del protettore San Giovanni Battista, senza la tradizionale messa sul sagrato della chiesa

Si svolgeranno tutte all’interno della chiesa madre di Aci Trezza le funzioni in memoria di martirio di San Giovanni Battista, previste per domani 29 agosto 2020. Non ci sarà, dunque, la tradizionale ed attesa santa messa serale all’aperto in presenza dell’antico simulacro del patrono che, invece, rimarrà esposto sull’altare per l’intera giornata a partire dalle 7.15. Nella mattinata, come da programma stilato dal parroco don Carmelo Torrisi insieme alla Commissione per i festeggiamenti, le celebrazioni eucaristiche si terranno alle 8 ed alle 10.30 e saranno rispettivamente presiedute dai sacerdoti originari del borgo marinaro, don Massimo Merlino e don Rosario Pappalardo, mentre in serata alle 19 ed alle 20.30 saranno il vice parroco don Orazio Sciacca ed il parroco stesso a celebrare le sante messe.
Come sempre, ma quest’anno in particolare con una maggiore attenzione per il rispetto delle normative anti contagio da Covid-19, nei momenti in cui non ci sarà la messa e fino a chiusura del luogo sacro, i devoti, i fedeli ed i visitatori potranno venerare l’immagine del Battista per una preghiera personale.
Tra le attività culturali, da segnalare che non avrà luogo l’annuale premiazione del concorso fotografico “Aci Trezza, tra fede e folklore”, considerato che quest’anno la Sagra del pesce spada, la Pantomima “U pisci a mari” e i festeggiamenti esterni non si sono tenuti. Ci sarà, invece, la 10^ edizione del premio “Aci Trezza – U pisci a mari”, a cura dell’omonima associazione culturale, folkloristica e di tradizioni popolari, che andrà in onda alle 17 in diretta streaming. Anche in quest’occasione, come già accaduto il 24 e 25 giugno, per assoluto rispetto del particolare momento economico e sociale che la comunità trezzota sta vivendo, la Commissione ha voluto rinunciare ad ogni segnale esteriore nella speranza che nel 2021 si possano riprendere le tradizioni interrotte a causa della pandemia. Tutti i momenti più importanti della giornata di domani, infine, potranno essere seguiti attraverso le pagine Facebook “Parrocchia San Giovanni Battista Acitrezza”, “Festasangiovanni.it” e “Centro Studi Acitrezza” (associazione culturale che cura la realizzazione delle dirette) e su “Youtube”, nonchè su Tv Acicastello canale 272 del digitale terrestre.

Visite: 89

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *