Enna Press

Testata giornalistica Online

Presunte interferenze nella campagna elettorale di Enna: Il presidente della Commissione regionale Antimafia Claudio Fava “Alla commisione arrivate molte segnalazioni”.

“Su presunte interferenze elettorali nella campagna per le amministrative di Enna e sui molti candidati che sarebbero direttamente riferibili all’azienda sanitaria locale sono arrivate alla nostra Commissione molte segnalazioni. Che stiamo inoltrando al Prefetto e al Procuratore della Repubblica di Enna per le loro opportune valutazioni”. Lo afferma il presidente della Commissione Antimafia dell’Ars, Claudio Fava.

“Sarà nostra premura, appena concluse le consultazioni elettorali, calendarizzare nella prima data utile una missione istituzionale ad Enna, per incontrare (come abbiamo fatto con le altre prefetture siciliane) il prefetto, il procuratore e i rappresentanti delle forze dell’ordine”

Così il presidente della commissione regionale antimafia e anticorruzione dell’Ars Claudio Fava.

Visite: 245

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *