Enna Press

Testata giornalistica Online

OMCEO PALERMO: VICINANZA ALL’ASSESSORE RAZZA PER LE MINACCE RICEVUTE

OMCEO PALERMO: VICINANZA ALL’ASSESSORE RAZZA PER LE MINACCE RICEVUTE
Palermo 4 maggio 2020 – “Un atto grave e preoccupante il messaggio minaccioso ricevuto dall’assessore della Salute Ruggero Razza, che non deve essere sottovalutato. Evidentemente il “processo di distruzione” avviato nei confronti dell’ospedale di Noto, nel Siracusano, tocca interessi criminosi. I medici di Palermo sono accanto all’assessore ed esprimono pieno sostegno e vicinanza, certi che la lettera intimidatoria non intaccherà il suo spirito di difesa della legalità, continuando a svolgere in piena libertà il suo lavoro anche in un momento così difficile di emergenza sanitaria come questo”. Così il presidente dell’Ordine dei medici di Palermo Toti Amato dopo la notizia di una lettera intimidatoria recapitata all’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza.

Visite: 18