Enna Press

Testata giornalistica Online

Michele Sabatino eletto Presidente della Società “ ROCCA DI CERERE GEOPARK”

Michele Sabatino eletto Presidente della Società
“ ROCCA DI CERERE GEOPARK”

E’ il dottor Michele Sabatino, il nuovo presidente della società Rocca di Cerere Geopark. L’elezione è avvenuta nella seduta dell’ultimo Consiglio di Amministrazione.

Oltre a Michele Sabatino fanno parte del rinnovato CdA, Riccardo Perricone, Zagara Palermo, Delfio Caruso e Liborio Gulino. All’atto della nomina il neo Presidente Sabatino ha voluto ringraziare l’intero consiglio e soprattutto manifestare apprezzamento per il lavoro svolto dal consiglio uscente ed in particolare dal suo predecessore Perricone il quale viene chiamato al ruolo di Vice Presidente.

La mia azione da Presidente, ha dichiarato Michele Sabatino, sarà improntata a continuare il fruttuoso lavoro realizzato dalla Società nel corso degli anni apportando la mia esperienza per consolidare e, se possibile, incrementare i traguardi conseguiti. Il mio insediamento – continua Sabatino – avviene in una fase delicata sia dal punto di vista sociale che economica rispetto alla quale il GAL è tenuto a svolgere un’azione forte di stimolo a un’area interna spesso trascurata e marginalizzata. In tal senso, quale agenzia di sviluppo locale, intendiamo continuare ad erogare un proficuo supporto operativo a tutto il partenariato pubblico e privato affinché anche le già annunciate risorse legate al regolamento comunitario di transizione e più in generale il quadro di aiuti messo in campo dall’Unione e dal Governo nazionale, possano essere utilizzate dal territorio per un suo concreto rilancio in linea con il patrimonio culturale che esso è in grado di esprimere. Sarà mia cura – conclude Sabatino – assicurare un pieno coinvolgimento dell’intera comunità dell’area GAL coinvolgendola pienamente in un processo di cambiamento che abbia al centro l’obiettivo di offrire, per ciò che è il nostro ruolo, un futuro sostenibile al nostro territorio.

Nella stessa seduta il consiglio ha confermato nel ruolo di Amministratore Delegato Liborio Gulino che già da diversi anni ricopre questo ruolo. Nell’augurare buon lavoro al neo presidente, Gulino evidenzia l’impegno della società a continuare a portare avanti il lavoro fin qui svolto e che ha trovato importanti riconoscimenti come quello conferito dall’UNESCO al GEOPARK e il riconoscimento dell’ECOMUSEO Rocca di Cerere da parte della Regione Siciliana che vanno nella direzione di un potenziamento della strategia di sviluppo incentrata, in primis su di un vero turismo sostenibile che trova sintesi nel Rocca di Cerere UNESCO Global Geopark.
Il GAL, continua Gulino, ha emanato tutti i bandi di selezione e nel giro di poche settimane verranno emanati i decreti di concessione che consentiranno ai beneficiari pubblici e privati di realizzare quelle attività che arricchiranno l’offerta di servizi e di prodotti che il nostro territorio è in grado di offrire.

Visite: 460

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *