Enna Press

Testata giornalistica Online

Francofonte, affidato il progetto per consolidare il costone Gadera

Francofonte, affidato il progetto per consolidare il costone Gadera
Sarà la Sud Progetti di Palermo a effettuare le indagini di tipo geologico e a pianificare i lavori di consolidamento del costone di contrada Gadera a Francofonte, nel Siracusano. Grazie a un finanziamento concesso con procedura d’urgenza, l’Ufficio contro il disseto idrogeologico, guidato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, compie dunque un ulteriore step per mettere definitivamente in sicurezza, a quindici anni dal primo intervento, una zona classificata R4, cioè ad alto rischio, e che a causa di una forte pendenza è soggetta a frane e smottamenti che potrebbero avere ripercussioni sulla stabilità di edifici e manufatti.
Una volta acquisito il progetto esecutivo, la Struttura commissariale diretta da Maurizio Croce potrà così avviare le procedure per affidare la realizzazione delle opere necessarie. Queste prevedono, anzitutto, la costruzione di berlinesi e gabbionate, strutture destinate a contenere lo scivolamento del terreno. Dovrà, inoltre, essere effettuata un’accurata regimentazione delle acque per arrestare le infiltrazioni che minacciano la solidità del costone. A tal fine, occorreranno due condotte principali interrate. La prima sarà posizionata lungo tutta la via Gadera, a partire dall’incrocio con via Tunisi, mentre l’altra è destinata a sostituire la vecchia, ormai praticamente fuori uso, nella parte sottostante l’abitato. I lavori prevedono, infine, la pulizia, la risagomatura e la sistemazione del versante ormai fortemente degradato.

Visite: 13