Enna Press

Testata giornalistica Online

Decennale del rimpatrio della Dea di Morgantina Il Club per l’UNESCO di Enna promotore di un progetto artistico di opere grafiche

Decennale del rimpatrio della Dea di Morgantina
Il Club per l’UNESCO di Enna promotore di un progetto artistico di opere grafiche
Il 17 Maggio di dieci anni fa veniva inaugurata nel Museo Archeologico Regionale di Aidone l’esposizione permanente della Dea di Morgantina , restituita al suo contesto d’origine dal Paul Getty Museum di Los Angeles dopo un lungo e complesso contenzioso. L’evento fu allora salutato, proprio il giorno precedente, dall’inaugurazione della mostra “ Artisti per Morgantina” , promossa e organizzata dal Club per l’UNESCO di Enna, su invito del quale pittori e scultori di fama donarono all’associazione le loro opere inedite per omaggiare il rimpatrio della preziosa e rara statua di culto della Dea. Alla presenza di autorità istituzionali, non fu allora di secondaria importanza la riapertura dell’ ex chiesa di San Vincenzo Ferreri (più nota come San Domenico) , patrimonio FEC , che ospitò la mostra per alcuni mesi. Anche in occasione del decennale del rientro della Dea, il Consiglio Direttivo del Club, presidente allora come ora Marcella Tuttobene Virardi, ha voluto dare il proprio contributo alle celebrazioni con un appello agli artisti per la realizzazione di un’opera grafica dedicata alla Testa di Ade, reperto trafugato illecitamente , rientrato nel 2016 e quindi non presente nella precedente collezione. Come afferma la presidente Tuttobene “ da ogni parte d’Italia hanno risposto con spontaneità ed entusiasmo più di ottanta artisti, inviando le loro pregevoli opere originali . Con il patrocinio non oneroso dell’Assessorato per i Beni Culturali e per l’Identità Siciliana, del Parco Archeologico di Morgantina e della Villa del Casale, della Prefettura di Enna e del Comune di Aidone, come avvio alle celebrazioni per il decennale, sono stati realizzati due grandi banner, con la riproduzione delle opere ed i nomi degli autori , che saranno esposti a breve sulla facciata del Museo, ai lati del portone d’ingresso, in attesa dell’allestimento della mostra degli originali in un nuovo polo museale civico in corso di istituzione. L’iniziativa, sottolinea la Tuttobene, nata anche in occasione del cinquantenario della Convenzione UNESCO di Parigi sulle misure da adottare per interdire ed impedire l’illecita importazione , esportazione e trasferimento di proprietà dei beni culturali e per celebrare la prima Giornata Internazionale contro il traffico illecito di opere d’arte, ha richiesto un ingente impegno organizzativo, reso più difficile dalla situazione di pandemia in cui si è operato. La sua realizzazione è stata possibile grazie alla disponibilità e alla collaborazione dei Soci , che hanno accettatto anche l’assunzione di oneri economici da parte del club, al fine di dare continuità alle numerose azioni poste in essere per sensibilizzare la comunità sui temi della tutela, della promozione e valorizzazione del patrimonio culturale del territorio ennese. Fondamentale la collaborazione della commissione interna, costituita da Serena Raffiotta( ideatrice del progetto), Stefania Burgo e Concetta Oliveri, che mi hanno affiancata in un’impresa durata sei mesi. Il più grande ringraziamento è rivolto agli artisti per la loro generosità . Ritengo, pertanto, doveroso citarli tutti: Pippo Altomare, Mariangela Amore, Rosario Antoci, Caterina Augeri, Catena Biagio Ballarino, Lisa Barbera, Pio Carlo Barola, Paola Bellaminutti, Valerio Bellone, Rosalba Carlino, Giusy Chiaramonte, Girolamo Ciulla, Alberto Crapanzano, Leonardo Cumbo, Dino Cunsolo, Liborio Curione, Fausta Di Bella, Sara Diventura Lachur, Antonino Dimondo, Elsa Emmy, Emilia Faro, Agata Finocchiaro, Giuseppa Forte, Niccolò Gagliardi, Flavia Gagliardo, Paola Gelardi, Giusy Grasso, Maria Lucia Guarnieri , Ornella Gullotta, Concetto Guzzetta, Giuseppe Guzzone, Annalisa Iuri, Alessandro La Motta, Tony Leone, Michele Guido Lo Giudice, Angela Lucchese Mirrione, Omar Luzietti, Michele Magazù, Massimo Malpezzi Kokokid, Giovanna Mancuso, Marcella Mannino , Elisa Marchese, Immacolata Melito, Giovanni Menza, Alexandra Messina, Silvana Mirrione, Renza Moreale, Angelo Nardo, Salvatore Notarrigo, Francesco Palmieri, Concetto Parlascino, Jole Prato, Benedetto Poma, Gesualdo Prestipino, Luigi Previti, Ornella Rapisardi , Stefania Reitano, Martina Rizzo Cascio, Carmelo Alfredo Russo, Salvo Russo, Antonio Santacroce, Claudio Sapienza, Mirella Savoca, Laura Scalia, Marzia Scamarda, Giuseppe Sciacca, Guendalina Sciascia, Concetta Scuderi, Luciana Elisabetta Spagnoletti, Giulia Spampinato, Renata Stela Oprea, Mario Termini, Rosario Tornatore, Samantha Torrisi, Daniela Troina, Marcella Tuttobene, Alice Valenti, Dina Viglianisi, Francesca Viscuso, Maria Grazia Vignera, Giuliana Vitaliti, Marilù Viviano. “
Concetta Oliveri
membro del C.D. e responsabile dell’Ufficio Stampa
del Club per l’UNESCO di Enna

Visite: 107

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *