Enna Press

Testata giornalistica Online

Caso Palamara, Nicola Morra (M5S): “Troppi media su Palamara, giusto sacrificarlo”

Caso Palamara, Nicola Morra (M5S): “Troppi media su Palamara, giusto sacrificarlo”

14.07.20 – Su Luca Palamara, l’ex-magistrato accusato di compravendite di sentenze e per fuga di informazioni all’interno del CSM, il presidente della Commissione parlamentare antimafia Nicola Morra avrebbe detto: “Ci sono troppi media su Palamara. E’ giusto che paghi, meglio sacrificarne uno per salvarne cento”. L’indiscrezione è stata pubblicata sulla testata on-line Eco dai Palazzi. La frase sarebbe stata pronunciata in un bar questa mattina mentre Morra stava discutendo con una collega. Morra avrebbe anche consigliato alla persona non identificata di “prendere” Stefania Ascari, avvocato eletto nelle fila del M5S alla Camera, perché “all’antimafia non è facile stare”.

Il testimone della vicenda ha riferito alla redazione di Eco dai Palazzi di avere ascoltato casualmente la discussione poiché Morra parlava ad alta voce mentre faceva colazione in un bar nel centro di Roma intorno alle 9:15.

Visite: 16