Enna Press

Testata giornalistica Online

Carabinieri Piazza Armerina: controlli sul territoro

Il Comando Provinciale di Enna ha predisposto, nell’ambito del territorio di competenza della Compagnia di Piazza Armerina, un piano straordinario per il controllo del territorio urbano, finalizzato non soltanto al rispetto delle normative stabilite per evitare la diffusione del virus COVID-19, ma anche per garantire ai cittadini una maggiore percezione di sicurezza ed a tutela della legalità in genere.
Nell’ultima settimana, i militari della Compagnia di Piazza Armerina hanno effettuato centinaia di controlli su persone ed esercizi pubblici, elevando numerose sanzioni in materia di contrasto alla diffusione del virus Covid-19. Numerose sono state anche le perquisizioni eseguite per la ricerca di sostanze stupefacenti per prevenire, in particolare, la diffusione dell’uso di stupefacenti tra i giovani.
In tale ambito i militari della Stazione di Valguarnera, nel corso di servizi finalizzati ad evitare assembramenti e a garantire anche il rispetto delle norme a tutela del gioco lecito e responsabile, hanno controllato unitamente agli ispettori dell’Agenzia Dogane e Monopoli della Sezione Controlli di Caltanissetta, un internet point, scoprendo che il titolare dell’esercizio aveva consentito agli avventori di collegarsi, attraverso la rete internet, a siti on-line di giochi e scommesse, nonostante l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli imponga il blocco agli accessi a detti siti. Rilevata l’infrazione, si procedeva al sequestro dei personal computer presenti all’interno dei locali non rispondenti alle caratteristiche tecniche prescritte ed utilizzati per la navigazione su piattaforme di gioco e scommesse, elevando così una sanzione amministrativa complessiva pari a 250.000,00 euro.

Visite: 142

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *