Enna Press

Testata giornalistica Online

aUTOMOBILISMO: PROJECT TEAM PORTA CAMPEDELLI ALLA STEP FIVE MOTORSPORT

PROJECT TEAM PORTA CAMPEDELLI ALLA STEP FIVE MOTORSPORT

Alla vigilia del San Marino Rally, secondo atto del CIRT, cambio vettura per il talento romagnolo che vira sulla Volkswagen Polo R5 della struttura di Marco Perniconi, su indicazioni di Luigi Bruccoleri, presidente della scuderia

Sugli ostici sterrati sammarinesi, impegno anche per Francesco Fanari (Skoda Fabia R5)

che ritrova al suo fianco, per l’occasione, Pietro Elia Ometto

Serravalle (RSM), 25 agosto 2020 – Prosegue a ritmi serrati l’intensa stagione sportiva della scuderia Project Team che, il prossimo fine settimana, sarà presente altresì al 48° San Marino Rally, secondo atto del Campionato Italiano Rally Terra (CIRT), con tre equipaggi al via. Per il sodalizio presieduto da Luigi Bruccoleri, l’impegno sugli sterrati della Repubblica del Titano offrirà ulteriori stimoli nonché alcune novità di rilievo. Reduce dal secondo gradino del podio conquistato al “Valtiberina”, appuntamento inaugurale della serie tricolore, al volante della Ford Fiesta R5 MKII della GB Motors, il portacolori Simone Campedelli, sempre in coppia con la fida Tania Canton, esordirà, infatti, con la Volkswagen Polo R5 gommata Michelin e messagli a disposizione dalla Step Five Motorsport. Un cambio di programma sul quale ha pesato fortemente lo stesso Bruccoleri.

«Non è certo un mistero che al ‘Città di Arezzo’, al di là dell’ottimo risultato conseguito, Simone non sia riuscito ad esprimersi al meglio riscontrando diversi problemi sulla nuova Fiesta» – ha spiegato il pilota presidente siciliano – «Così, vista la brevità del campionato, articolato su soli quattro round, gli ho proposto una soluzione alternativa, che io considero estremamente valida, per il prosieguo della stagione. Soluzione che il pilota romagnolo ha accolto con favore, visto che già da tempo aveva mostrato particolare curiosità nei confronti della Polo; in più, e anche questo non è un segreto, ha inciso non poco il duplice rapporto d’amicizia e professionale che mi lega al team manager Marco Perniconi (patron Step Five ndr) il quale, ovviamente, ha manifestato grande entusiasmo all’idea di accogliere tra le proprie file un professionista del calibro di Campedelli».

Sarà della partita anche Francesco Fanari, in cerca di rivalsa dopo la nona piazza assoluta centrata in Toscana e che tornerà a calcare le strade bianche sammarinesi dopo un’assenza protrattasi per ben due lustri. Per l’occasione, il conduttore umbro, alla guida della Skoda Fabia R5 gommata Pirelli e curata dalla Step Five, ritroverà alle note, per l’occasione, il valido Pietro Ometto, col quale ha già condiviso l’abitacolo, seppur per la prima volta, al Nido dell’Aquila 2019. «La mia ultima partecipazione al ‘San Marino’ risale all’edizione 2009» – ha commentato Fanari alla vigilia – «Detto questo, l’intenzione è sicuramente quella di far meglio rispetto al ‘Valtiberina’ il cui esito ha disatteso le mie aspettative. Impossibile fare pronostici in merito ad una gara che, per me, di fatto sarà nuova, a differenza di quasi tutti i miei diretti e blasonati avversari; particolare non di poco conto, alla luce di un percorso caratterizzato da molti tratti stretti e tortuosi che, come da tradizione, metteranno a dura prova tanto il fisico quanto gomme e meccanica delle auto. L’augurio è quello di poter essere competitivo sin dall’avvio e di poter mantetenere un buon passo fino alla bandiera a scacchi, vedremo». Lo schieramento, infine, sarà completato dal gentleman driver Maurizio Morato (Skoda Fabia R5 – Step Five), affiancato da Enrico Gallinaro. L’evento, in scena sabato 29 agosto, sarà articolato su nove prove speciali, la “Terra di San Marino”, la “Monte Rocca” e la “Lunano-Piandimeleto” da percorrere tre volte ciascuna; saranno, invece, 65,22 i chilometri prettamente interessati dal cronometro, escludendo i trasferimenti.

Classifica provvisoria CIRT 2020

1. Paolo Andreucci punti 15; 2. Campedelli 12; 3. Costenaro 10; 4. Ceccoli 8; 5. Gamba 6; 6. Marchioro 5; 7. Bettega 4; 8. Novak 3; 9. Fanari 2; 10. Hoebling 1.

Calendario Campionato Italiano Rally Terra 2020

14° Rally Città di Arezzo – Crete Senesi e Valtiberina (8/9 agosto); 48° San Marino Rally (29 agosto); 27° Rally Adriatico (26/27 settembre); 11° Tuscan Rewind (20/22 novembre).

Visite: 104

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *