Enna Press

Testata giornalistica Online

Turismo: a Enna nasce l'Associazione ATEA

Una struttura associativa che punta alla promozione del turismo in città. E’ l’Associazione A.T.E.A. (Associazione turismo extra alberghiero) che mette insieme 15 strutture ricettive di questo segmento per un totale di poco meno di 200 posti letto. In pratica un terzo del numero di strutture ricettive complessive e poco meno del 30 per cento dei posti letto complessivi in città. Quindi un soggetto che già in partenza ha un importante “peso specifico”. Alla presidenza è stato eletto Giuseppe Nicoletti. L’associazione mira a collaborare con le altre realtà che si occupano di promozione turistica a Enna dove arrivano malgrado una organizzazione non certo delle migliori non meno di 50 mila visitatori l’anno ma con una permanenza mordi e fuggi. Tra le attività che l’associazione vuole intraprendere, promuovere le strutture ricettive associate con una adeguata segnaletica nei pressi dei principali monumenti, la realizzazione di mappe, guide turistiche tascabili o altro materiale informativo per incentivare la visita del territori, l’organizzazione di mini educational tour per la valorizzazione e la promozione del territorio. Ma anche attività di carattere tecnico e normativo sulle attività extra alberghiere, la lotta del fenomeno dell’abusivismo nel settore, studio e verifica di contributi e tasse locali, l’organizzazione di un convegno tecnico con il coinvolgimento degli enti preposti al controllo. E non meno importante la formazione interna degli associati, la conoscenza del territorio circostante con il supporto di guide turistiche e naturalistiche, la formazione tecnica e manageriale sulle attività extra alberghiere, protocolli con enti, scuole e con altre associazioni o imprenditori locali, interlocuzione con il Comune per agevolare l’accesso al centro storico degli ospiti delle strutture turistiche nel corso di manifestazioni ed eventi.

Visite: 18