Enna Press

Testata giornalistica Online

Mercati e paura – di Alberto Dottore

Mercati e paura.
Cari amici di Ennapress, in questi giorni di estrema incertezza a causa del covid 19, meglio conosciuto come corona virus, mi sento di dover scrivere due righe a proposito di ciò che si sta verificando sui mercati finanziari.
Ogni volta che si verifica un evento imprevedibile detto tecnicamente “Cigno Nero” le quotazioni dei titoli si abbassano bruscamente per motivi più psicologici che per motivi economici; sostanzialmente ci spaventiamo e siamo portati a comportamenti dettati da elementi di percezione e non razionali.
Tutte le volte che si sono verificate situazioni simili a questa, le quotazioni si sono riprese in tempi più o meno rapidi, vedi crollo delle Torri Gemelle a New York nel 2001, vedi Sars nel 2003, vedi Brexit nel 2016.
Anche questa volta si verificherà la stessa cosa perché i mercati sono ciclici e sempre tali resteranno.
Il consiglio che mi sento di dare, in questo particolare momento, è di non farsi prendere dal panico ed anzi cercare di fare un ragionamento razionale che porta invece ad effettuare investimenti a prezzi certamente scontati.
ad

Visite: 21